C’è una scena cancellata di Avengers: Infinity War, che ci mostra un momento della battaglia con Thanos, in cui il Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) parla con Spider-Man (Tom Holland) e Mantis (Pom Klementieff) grazie ad uno dei suoi viaggi astrali.

Thanos sappiamo essersi rivelato un degno avversario durante il tentativo della squadra di rimuovergli il guanto in Infinity War. Nella fase più concitata della lotta, il Doctor Strange sfoggia tutto il suo arsenale, compresa la sua capacità di entrare nel piano astrale, una vera e propria esperienza extracorporea. Nella scena poi tagliata del film, ma condivisa su Reddit da un utente (HarryRyan), i fan possono vederlo raggiungere Peter e Mantis per informarli che Thanos ha appena usato la Pietra dell’Anima per separare le anime dai corpi fisici dei Guardiani, e che se non faranno qualcosa in fretta, gli eroi potrebbero morire.

Vedere il Doctor Strange muoversi nel piano astrale durante il combattimento su Titano sarebbe stato bello, ma francamente, Avengers: Infinity War ha lasciato un ottimo ricordo anche senza questa scena. L’elemento più importante è però la discussione su come Thanos usa la Pietra dell’Anima contro alcuni dei Guardiani della Galassia. È una delle Pietre per cui è stato pagato il prezzo più caro, il sacrificio della Vedova Nera (Scarlett Johansson) e Gamora (Zoe Saldana), ma di cui si sa ancora molto poco. Qui abbiamo invece l’occasione di vedere come avrebbe potuto funzionare e far luce sul suo reale potere.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato Marvel e DC Comics

Scrivi qui il tuo commento...