Boruto: Naruto next Generations: l’arco di viaggi nel tempo presto raggiungerà la sua fine, ciò significa che anche la battaglia finale con Urashiki Otsutsuki si avvicina rapidamente. Il cattivo non solo può usufruire dei vari chakra che ha rubato come quello di Sasuke, ma è stato rivelato che possiede anche uno speciale Rinnegan che gli permette di guardare nel futuro. Nonostante questo non sembra essere ancora abbastanza per battere Boruto, Naruto e Jiraiya.

L’anteprima del prossimo episodio della serie anticipa che gli eventi cambieranno marcia. Soprattutto quando Urashiki sbloccherà un Rinnegan giallo molto simile a quello di un altro Otsutsuki, Momoshiki, come vediamo in basso.

L’episodio 135 della serie si intitola “L’ultima battaglia: Urashiki” e vede Urashiki riprendersi dalla sua sconfitta per mano di Boruto, Naruto e Jiraiya. Oltre questo si vede un terzo occhio aprirsi sulla sua fronte così come accadde a Momoshiki. Non c’è una chiara indicazione di ciò in cui Urashiki si trasformerà, ma i volti di Boruto, Naruto e Jiraiya non lasciano presagire niente di buono. Vedremo se il cattivo diventerà ancora più forte, e come Boruto e soci dovranno agire per preservare il loro futuro.

Come credete che terminerà questa battaglia? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Sinossi

Scritto e disegnato da Masashi Kishimoto, Naruto è stato pubblicato su Weekly Shonen Jump di Shueisha per 700 capitoli. La storia racconta di un giovane ninja, con un demone sigillato dentro di lui, che desidera diventare il capo del suo villaggio. Il sequel, Boruto: Naruto Next Generations è ambientato diversi anni dopo gli eventi della storia originale di Naruto e presenta i figli di molti dei suoi personaggi principali come Naruto e Hinata

Scrivi qui il tuo commento...