Chiuso il capitolo Mondiali 2019 con la vittoria dei FunPlus Phoenix, in la concomitanza della fine della stagione e l’inizio della preseason, mancano solo gli All-Star 2019. Nelle scorse settimane é stato possibile votare il proprio giocatore preferito sul sito dedicato fin al 20 Novembre, oggi é possibile vederne i risultati. Proprio in questi giorni la Riot ha rivelato, attraverso un post ufficiale, tutti i dettagli dello spettacolo.

Gli All-Star 2019 inizieranno il 5 dicembre e finiranno il 7 dicembre presso HyperX Esports Arena di Las Vegas (dal 6 dicembre all’8 dicembre per noi Italiani). Allo spettacolo parteciperanno personaggi famosi dell’ambiente di League of Legends tra cui: DisguisedToast, Tyler1, Scarra, Madlife, e i giocatori migliori al mondo come Doinb, Caps, Tian, Faker, la lista completa si puó consultare nel post.

Il format prevede un torneo 1v1, un torneo di Teamfight Tactics e degli showmatch, del tutto simili all’evento dello scorso anno.

Toreno 1v1

Caps deve difendere il titolo contro 31 dei migliori giocatori al mondo provenienti da tutte le regioni

All-Star 2019: Teamfight Tactics

I migliori giocatori di Teamfight Tactics verranno affiancati ai giocatori competitivi di League of Legends e competeranno in un torneo a squadre

Showmatch

Vedremo degli scontri in diverse modalità: Tandem, Assassins e URF.

Caps vince 1v1 degli League of Legends All-Star 2018

La vera novità del League of Legends All-Star 2019 é il torneo di Teamfight Tactics mentre abbiamo un ritorno della modalità Tandem, dove due giocatori controllano lo stesso campione, uno avrà la tastiera mentre l’altro il mouse, sicuramente uno degli spettacoli piú divertenti da guardare.

Come sempre fateci sapere la vostra opinione in merito e continuate a seguirci su Nerdpooil.it.

Scrivi qui il tuo commento...