IN EVIDENZA

Marvel Comics: Punisher 2099 suggerisce una fine strappalacrime per un Avengers

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

ALLERTA SPOILER: questo articolo contiene spoiler riguardanti Punisher 2099 #1

Il nuovo universo 2099 manca fortemente di supereroi. È stato rivelato che in un esatto momento di questa timeline, una versione malvagia del Dr. Destino ha deciso di far fuori gran parte degli eroi durante una guerra civile. Oltre ad averli eliminati dalla scena, il supercattivo ha anche cancellato i loro ricordi dalle menti di tutta l’umanità.

Nonostante questo, alcuni eroi sono rimasti in determinate forme. Un culto quasi mistico è nato intorno ad una versione piuttosto sanguinolenta di Thor, mentre il robot dei Fantastici Quattro Herbie è impazzito a causa della solitudine e della separazione dal team. Ma una rivelazione in Punisher 2099 suggerisce un destino peggiore di quello di Uatu, l’Osservatore, divenuto un’arma di Destino.

Advertising

Stiamo parlando di Visione. Ma come è stato sfruttato dal regime fascista di Destino? Apparentemente, la brutale polizia di Nueva York possiede, tra le altre cose, un’avanzato computer che permette loro di rivedere le azioni appena commesse. Questo sistema è denominato appunto Visione.


L’androide creato da Ultron come sua versione perfetta è una meraviglia della tecnologia, e abrenne senso se Victor von Doom avesse deciso di sfruttarlo. Non c’è però una prova definitiva che leghi l’ex-Avenger al sistema di sicurezza.


Se fosse vero però, i pochi eroi rimasti troverebbero in lui un alleato o un’ulteriore minaccia?

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...