PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Wonder Woman 1984: ecco perchè l’amazzone non avrà spada e scudo

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Gal Gadot, la protagonista di Wonder Woman 1984 di Patty Jenkins, ha spiegato perchè il suo personaggio non avrà scudo e spada durante il sequel distribuito da Warner Bros.

L’attrice che vestirà nuovamente i panni di Diana Prince ha spiegato i motivi per cui nel trailer non l’abbiamo vista con la solita spada e lo scudo:

Il film racconterà un lasso di tempo completamente diverso e lo spettatore avrà solo un assaggio di ciò che che Diana ha fatto o affrontato negli anni intermedi. Abbiamo cercato di mettere insieme una storia del tutto diversa che potesse rispettare le stesse emozioni del passato, portare un sacco di umorismo e molta azione coraggiosa. E soprattutto, toccare le corde del cuore.

Qui sotto trovate la parte di video dell’intervista a Gal Gadot:

Durante il CCXP in Brasile, oltre al trailer sono stati rilasciati anche i poster deificati ai protagonisti della pellicola:

Il panel è stato trasmesso in streaming in diretta su Twitter, quindi è accessibile a tutti i fan.

Wonder Woman 1984 era inizialmente programmato a novembre 2019, ma la Warner Bros., in accordo con la regista, ha deciso di rimandarlo a giugno del 2020.

Sinossi e cast

Un rapido balzo fino agli anni ’80 nella nuova avventura per il grande schermo di Wonder Woman, che si troverà ad affrontare un nemico del tutto nuovo: The Cheetah.

Nel cast di Wonder Woman 1984 ci sarà anche Kristen Wiig nel ruolo del villain Cheetah, così come Pedro Pascal. Chris Pine fa ritorno al suo ruolo di Steve Trevor. Nel cast anche Ravi Patel, Natasha Rothwell e Soundarya Sharma.

Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot sono i produttori del film. Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada sono i produttori esecutivi.

Dietro la macchina da presa, oltre a Patty Jenkins, troviamo molti membri del team di “Wonder Woman”, tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar Aline Bonetto e la costumista premio Oscar Lindy Hemming. Il montatore candidato all’Oscar, Richard Pearson si occuperà del montaggio del film.

Tra i luoghi per le riprese la produzione ha scelto Washington, D.C., Alexandria, Virginia oltre a Regno Unito, Spagna e Isole Canarie.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad – Missione suicida: James Gunn svela la playlist dei brani non...

James Gunn, regista dell'atteso The Suicide Squad – Missione suicida, ha condiviso la playlist, non...

Red Notice: il film con Dwayne Johnson, Gal Gadot e Ryan Reynolds su Netflix...

Tramite un post su Instagram, Dwayne Johnson ha annunciato oggi al mondo che Red Notice sarà disponibile...

The Suicide Squad: Missione Suicida, ecco due nuove immagini

Grazie a Empire possiamo dare un nuovo sguardo ad alcuni dei protagonisti di The...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Black Adam: Sarah Shahi è felice di far parte dell’universo DC

Sarah Shahi, in occasione di un'intervista per Access Hollywood, ha parlato per la prima volta del suo coinvolgimento nel film DC, Black Adam. Sarah Shahi...

The Suicide Squad: Missione Suicida, secondo Margot Robbie, Harley Quinn è cambiata

In un'intervista con il The Toronto Sun, Margot Robbie (Harley Quinn) ha descritto il suo "nuovo" personaggio e ha parlato del nuovo film di James...

Madame X: il personaggio DC Comics avrà una serie su HBOmax

HBOmax, in collaborazione con Bad Robot e Warner Bros. Television, sta sviluppando una serie sul personaggio della DC, Madame X. La regista Angela Robinson (True Blood) sta...

The Suicide Squad: Missione Suicida, ecco il trailer finale!

Dopo il piccolo leak di questo pomeriggio ecco il tanto atteso trailer finale di The Suicide Squad: Missione Suicida, il film diretto da James...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img