IN EVIDENZA

La prossima Xbox si chiamerà, semplicemente, Xbox

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
207FollowerSegui

A pochi giorni dalla sua presentazione, Microsoft, annuncia il nome ufficiale della sua nuova console. Non sarà Xbox Series X, ma solo Xbox.

Contrariamente a quello che si era visto sul palco dei The Game Awards 2019, la nuova generazione di Xbox non si chiamerà Series X o meglio, Microsoft ci ha tenuto a precisare che quel nome identificherà un particolare modello, probabilmente quello top di gamma.

“Il nome che utilizzeremo per la prossima generazione di console sarà semplicemente Xbox” così ha detto un portavoce Microsoft a Business Insider “e durante i The Game Awards 2019 l’avete visto nascere attraverso Xbox Series X”.

Un ritorno alle origini, dopo aver archiviato il nome Project Scarlett dunque, con l’arrivo della quarta iterazione del sistema di gaming Microsoft: Xbox nel 2001, Xbox 360 nel 2005, Xbox One nel 2013 e ancora Xbox nel 2020.

La strategia che parte da Redmond ha quindi alla base la semplificazione per una comprensione del brand più semplice da parte dell’utente. Inoltre l’aver dichiarato che Series X sia una versione ben specifica di console, lascia libero il campo all’immissione di nuove declinazioni del prodotto durante tutto il ciclo di vita. Esattamente come è successo in questa generazione con Xbox One X stessa.

A voler ben guardare le precisazioni relative al nome erano ben riconoscibili sin dalla presentazione di Phill Spencer: sullo schermo il nome Xbox campeggia a caratteri cubitali, mentre la dicitura Series X sta sotto ad indicare la serie.

Vista l’accoglienza che ha suscitato sulla platea di gamers mondiali l’annuncio della nuova console, tutt’altro che calorosa soprattutto per l’apparenza goffa e squadrata più che per il nome, una chiarificazione di questo tipo risulta a fuoco. Sarebbe forse stato meglio essere chiari fin da subito, piuttosto che rettificare in un secondo momento, ad ogni modo tornare a parlare del nuovo prodotto in uscita è sempre positivo.

Adesso l’attesa è focalizzata sulla conferma di tutte le specifiche tecniche, che per ora non sono ancora state ufficializzate, sulle versioni di console disponibili al lancio e, soprattutto, sulla line up di partenza che per ora annovera tra i titoli disponibili Halo Infinite e Senua’s Saga Hellblade 2.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
207FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI