IN EVIDENZA

Marvel: REVENGE OF COSMIC GHOST RIDER riporta il personaggio alle sue origini di Punisher

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Il Ghost Rider Cosmico, personaggio amatissimo dai lettori, torna in azione questa settimana in una nuova serie limitata, Revenge of the Cosmic Ghost Rider. E, oltre a riportarlo in prima linea, lo scrittore Dennis “Hopeless” Hallum e il disegnatore Scott Hepburn, gli faranno rivivere le sue origini come futura versione di Frank Castle.

Newsarama ha parlato con Hallum prima dell’uscita di Revenge of Cosmic Ghost Rider #1 il 18 dicembre per indagare sull’equilibrio tra la commedia cosmica di GRC (NdR.: Ghost Rider Cosmico) e il tragico desiderio di una versione distorta della giustizia insita in Frank Castle.

Ad affiancare la storia principale di Revenge of Cosmic Ghost Rider, la serie presenterà un racconto dai creatori del personaggio Donny Cates e Geoff Shaw, che hanno lavorato al fianco di Hallum (vecchio amico di Cates) per passargli il testimone sulla serie.

Advertising

Hallum ha parlato dell’intero processo e della prossima storia, tra cui il nuovo nemico Cosmic King (il Re Cosmico), i pericoli di una caccia intergalattica, e come si inserirà nella storia una faccia familiare per i fan degli altri lavori di Hallum in Marvel.

Newsarama: Dennis, il Ghost Rider Cosmico ne ha passate tante nella sua vita relativamente breve, e ora si trova alle prese con una nuova caccia intergalattica. Com’è il suo status quo all’inizio di Revenge of the Cosmic Ghost Rider?

Ghost Rider cosmico è un essere molto potente con una contorta storia di origini…mosso da una dichiarazione d’intenti molto semplice. Volare per il cosmo punendo i malvagi. Questo è il suo lavoro. Questa è la sua ossessione. Ecco cosa sta facendo in questo momento.

Nrama: Questa volta con chi si dovrà scontrare?

Frank sta cercando un nuovo criminale intergalattico in fuga. Sfortunatamente per Frank, il (mai così umile) Re Cosmico è tanto intelligente quanto potente. Piuttosto che scontrarsi direttamente con Punisher / Spirito della Vendetta / Possessore del Potere Cosmico sociopatico…sta perseguitando l’anima immortale di Frank.

Nrama: C’è un altro personaggio nella mischia: Cammi, che molti lettori conoscono dalle tue serie precedenti Avengers Arena e Avengers Undercover. Qual è il suo ruolo in questa storia?

Cammi rappresenta la parte umana della storia. Ci stiamo addentrando nel lato “Punisher” del Ghost Rider Cosmico, e penso che Frank Castle funzioni meglio quando è affiancato da veri umani. Cammi ricorda a Frank quello che è stato. Gli dà qualcuno per cui combattere. Qualcuno da proteggere e per cui arrabbiarsi. Mi piace moltissimo scrivere Cammi e lei vive nello spazio, perciò mi sembrava avesse senso inserirla nella storia.

Nrama: Come hai affermato, il Ghost Rider Cosmico è stato Frank Castle, Punisher. Ora è qualcosa di totalmente diverso, con una diversa personalità. Che qualità ha conservato GRC dalla sua vita come Punisher? Quali sono gli elementi cardine del personaggio?

Io e Donny Cates ne abbiamo parlato molto prima che io prendessi il suo posto. in sostanza, il Ghost Rider Cosmico è sempre Frank Castle. Infatti, quando non è ricoperto dalle fiamme, è come un Vecchio Punisher. Lo Spirito della Vendetta e anni di disperata solitudine gli hanno sconvolto la mente, per cui è diventato ancora “più pazzo”.

Ma voglio dire, Frank Castle non è mai stato molto sano. Penso che la tragedia di Frank Castle sia che la sua missione è un’ossessione eterna che lui sa di non poter portare a termine. Non può smettere di “punire”. Lui è così. E questa versione del personaggio ha venduto la sua anima per farlo per sempre. Non può morire. Non può riposarsi. E’ bloccato in questo loop di violenza fino alla fine del tempo.

Nrama: Scott Hepburn disegnerà la storia principale di Revenge of the Cosmic Ghost Rider. Che cosa lo rende il disegnatore perfetto per questo compito?

L’arte di Scott si mangia la mia immaginazione per colazione. Riesce a spingere ogni scena a livelli altissimi di pazzia e lo fa sempre di più. Queste pagine…wow. E’ nato per disegnare il GRC. Il re Cosmico è veramente figo. Le scene di lotta vi spettineranno. I mondi alieni vi faranno impazzire. Non smetterò mai di lodare Scott Hepburn e di pensare a quando sia fortunato ad averlo con me.

Nrama: Qual è la tua cosa preferita tra quelle disegnate finora per Revenge of Cosmic Ghost Rider?

C’è una grande Splash Page in cui compare il Re Cosmico sul secondo numero che mi fa venir voglia di farne un’action figure subito. O quella o una sequenza con Gladiatore all’inizio del numero #1. Quando ho visto il Gladiatore di Scott ho pensato di cambiare la trama per farne un personaggio ricorrente.

Nrama: C’è una seconda storia nel primo numero di Revenge of Cosmic Ghost Rider, dai creatori di GRC, Donny Cates e Geoff Shaw. Com’è stato lavorare al fianco di Donny ed ereditare questo suo personaggio così tanto amato dai fan?

Donny è un amico e abitavamo entrambi in Texas quando ho iniziato a pensare alla serie. Abbiamo pranzato insieme e buttato giù una bozza della trama che era una vera figata. Donny è uno dei migliori sceneggiatori che conosco. Abbiamo parlato di GRC e di come funzionano i suoi poteri e mi ha aiutato ad aggiustare la trama. E avremo anche una nuova storia di Donny e Geoff…non potrei essere più contento di poter collaborare con loro…

Nrama: La reputazione di GRC lo precede, ma cosa possono aspettarsi i lettori da questa nuova serie?

L’inizio assomiglia molto alle classiche storie di Frank Castle. Il nostro protagonista è stato gettato in un’impenetrabile prigione intergalattica perché ci sono criminali da punire…Ma si troverà di fronte a più male di quello che pensava. Tutta la storia parte da qui. Alla fine del numero #1 Ghost Rider Cosmico dovrà fronteggiare un dio malvagio spaziale in una battaglia per l’anima immortale di Frank castle.

Ecco un’anteprima della storia:

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...