IN EVIDENZA

Il Signore degli Anelli: Morfydd Clark sarà Galadriel nella serie tv di Amazon Prime Video

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Secondo Variety, la star di “Queste oscure materie” Morfydd Clark ha ottenuto un ruolo da protagonista nella serie “Il Signore degli Anelli” di Amazon Prime Video. L’attrice interpreterà la giovane Galadriel.

La Clark si unisce a un cast che comprende Markella Kavenagh, Joseph Mawle e Maxim Baldry. Le fonti dicono che interpreterà il giovane Galadriel, il personaggio interpretato da Cate Blanchett nella trilogia “Il Signore degli Anelli” e in quella di “Lo Hobbit” di Peter Jackson. Questo sarebbe uno dei primi personaggi principali del libro e del film annunciato per lo show televisivo.

Amazon al momento ha rifiutato di commentare la notizia. Stesso discorso per i rappresentanti dell’attrice non hanno risposto alla richiesta di commento di Variety.

Serie de Il Signore degli Anelli su Amazon prime video
Advertising

Amazon Prime Video ha già rinnovato per una seconda stagione la serie de Il Signore degli Anelli. Deadline ha riportato la notizia qualche settimana fa..

La produzione della serie avverrà ad Auckland, in Nuova Zelanda. Nei prossimi mesi ci saranno sicuramente importanti novità a riguardo.

Cosa sappiamo sulla serie de Il Signore degli Anelli

Da quanto riferito sempre da Deadline, Amazon dovrebbe costruire un proprio set per la serie; rimane da determinare se Peter Jackson, regista della famosa trilogia di film su Il Signore degli Anelli, verrà coinvolto in questo nuovo progetto.

L’idea della serie su Il Signore degli Anelli proviene dal duo di scrittori composto da JD Payne e Patrick McKay (Flash Gordon). Come consulente del progetto Bryan Cogman (Game of Thrones); J.A. Bayona (Jurassic World: Fallen Kingdom) dirigerà diversi episodi ed alla sceneggiatura troviamo anche Gennifer Hutchinson (Breaking Bad).

Ben poco altro si sa appunto per ora su questa serie Amazon se non che esplorerà nuove storylines precedenti La Compagnia dell’anello di Tolkien.
L’account Twitter ufficiale dello show a marzo aveva pubblicato una mappa ed un messaggio ad essa abbinato. Da lì la comprensione che la serie dovrebbe esser ambientata nella Seconda Era. Nell’universo di Tolkien la Seconda Era sarebbe proprio il periodo in cui gli anelli del Potere, compreso l’Unico Anello di Sauron, hanno iniziato ad esistere.

Oltre agli Amazon Studios coinvolti anche Tolkien Estate and Trust, HarperCollin e New Line Cinema, divisione della Warner Bros. Entertainment che ha prodotto anche la trilogia di Peter Jackson.

Cosa ne pensate? Siete curiosi di vedere l’adattamento di Amazon della serie de Il Signore degli Anelli? Fatecelo sapere nei commenti.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...