IN EVIDENZA

Virgin River: la serie Netflix è stata già rinnovata per una seconda stagione

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

La serie Netflix Virgin River, rilasciata il 6 dicembre sulla famosa piattaforma streaming, ha già ottenuto il rinnovo per una seconda stagione.

Basata sulla serie di libri bestselling di Robyn Carr e dai caratteri romantici, avrà (almeno) altri dieci episodi in cui potremo vedere come proseguiranno le vicende dell’infermiera ed ostetrica Melinda Monroe (Alexandra Breckenridge).
Netflix ha infatti ordinato una seconda stagione composta dallo stesso numero di puntate della prima e che verrà rilasciata nel 2020.

-> QUI trovate la recensione no spoiler della prima stagione

La notizia è stata data in esclusiva da Deadline ma vi riportiamo qui anche il successivo video del cast stesso di Virgin River che ha annunciato così il rinnovo:

Alexandra Breckenridge e Martin Henderson non mancano di ringraziare tutti coloro che hanno visto sino ad ora questa nuova serie Netflix ed in pieno spirito “Virgin River” augurano anche buone feste.

Insomma, se non avete ancora visto questa romantica serie tv, ora potete a maggior ragione rimediare, consci che le vicende non verranno interrotte.

Di cosa parla Virgin River?

La protagonista di Virgin river è appunto Melinda Monroe, interpretata qui dalla Breckenridge che in molti hanno sicuramente riconosciuto dato il suo ruolo in This Is Us. Mel è un’infermiera che dalla California decide di cambiare vita trasferendosi in una piccola cittadina tra fiumi, laghi, boschi e montagne. Lì incontra Jack Sheridan, qui interpretato da Martin Henderson (fan di Grey’s Anatomy ne abbiamo?), proprietario del bar del paese e veterano di guerra.
Nonostante tutto possa sembrare semplice, in realtà la vita a Virgin River non è così scontata come la giovane donna poteva pensare.

Nel cast anche Tim Matheson (Animal House, Hart of Dixie), Annette O’Toole (Smallville), Lauren Hammersley (Mr. D, Orphan Black); ed ancora Jenny Cooper (guest star in diverse numerose e note serie tv), Colin Lawrence (Battlestar Galactica, The Killing, iZombie, Riverdale), Daniel Gillies (The Vampire Diaries, The Originals, Saving Hope), Lexa Doig (Andromeda, Arrow).

Sue Tenney è showrunner e produttore esecutivo della serie; altri EP sono Jocelyn Freid, Roma Roth e Christopher E. Perry.

Per quanto riguarda i libri da cui questa serie Netflix è tratta, la collezione consta più di 20 volume per oltre 13 milioni di copie vendute; Virgin River è entrata anche nella The Harper Collins 200 list, che celebra i 200 libri più iconici degli ultimi 200 anni.

Netflix e le serie “romantiche”

Come serie, Virgin River fa parte di uno dei due drama a carattere romantico ordinati da Netflix già nel 2018 per ampliare i prodotti di quel genere. L’altra serie è Sweet Magnolias, basata sulle novelle di Sherryl woods, che sarà incentrata su tre donne del Sud Carolina, migliori amiche sin dai tempi del liceo, di cui verranno affrontate le diverse complessità di relazioni, famiglia e carriera. Con JoAnna Garcia Switcher, Sweet Magnolias non ha ancora una data di première stabilita ma è attualmente inserita nella programmazione Netflix 2020.

Cosa ne pensate di Virgin River e di questo rinnovo per una seconda stagione a poco tempo di distanza del suo rilascio sulla famosa piattaforma streaming?
Ed in generale di questa svolta a carattere romantico dei titoli Netflix? Sarà una scelta giusta ed un genere apprezzato? Fatecelo sapere!

Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

Seguiteci su NerdPool.it e sui nostri social!

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:Deadline

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI