spot_imgspot_img

Justice League: nella Snyder Cut c’era più spazio per l’universo apocalittico Knightmare

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Probabilmente, se si chiedesse a un fan DC cosa pensa di Justice League, la sua risposta riguarderebbe la Snyder Cut più che la versione uscita al cinema. Questo è frutto dell’alone di mistero che si è venuto a creare intorno alla versione inizialmente prodotta da Zack Snyder. Dal tono più cupo e dal finale più violento, è stata poi soppiantata dalla versione di Joss Whedon, che è quella arrivata al cinema.

Sempre più dettagli negli ultimi mesi sono arrivati riguardo a questa versione di Snyder. Questo ha spinto gli utenti a far partire una vera e propria campagna social: #ReleaseTheSnyderCut.

In un post su VERO, il regista ha ora confermato che nel film erano previste più scene dedicate all’universo apocalittico Knigthmare, introdotto in Batman v. Superman:

In questo futuro alternativo creato dal regista, un Superman impazzito dopo la morte di Lois Lane diventava malvagio e uccideva Batman. Questo costringeva Flash a tornare indietro nel tempo per tentare di impedire l’apocalisse causata dal Superman malvagio.

Ora, scopriamo che avremmo saputo di più su questo futuro apocalittico anche in Justice League. E, considerando che inizialmente Zack Snyder aveva previsto una trilogia, magari il tutto si sarebbe sviluppato in modo simile a quanto visto nella saga a fumetti ( e nei videogiochi) di Injustice.

Se volete saperne di più della Snyder Cut vi rimandiamo a questo nostro precedente articolo:

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

SourceCBR

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img

POTREBBERO INTERESSARTI: