spot_imgspot_img

Joker: Todd Phillips apre al sequel insieme a Joaquin Phoenix

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Parlando con Deadline il regista di Joker Todd Phillips è sembrato molto più possibilista nel portare sul grande schermo un sequel con Joaquin Phoenix ancora protagonista.

Quando un film incassa un miliardo di dollari e ne è costati solo una sessantina, ovviamente si ragiona su un sequel. Ma Joaquin e io non abbiamo ancora veramente deciso a riguardo. Siamo aperti a parlarne. Voglio dire: mi piacerebbe moltissimo lavorare con lui a qualsiasi cosa, francamente. Quindi chi lo sa? Ma dovrebbe essere un film tematicamente rilevante proprio come il primo, che è incentrato su un trauma infantile e sull’assenza di amore ed empatia. Tutte queste cose, per noi, hanno fatto funzionare il film, quindi dovremmo avere di tematicamente comparabile.

Come ha detto anche Todd Phillips, un film che supera il miliardo, considerando anche il budget speso per la produzione, è normale che porti a pensare a un seguito.

Persiste un po’ di curiosità per il resto di quanto riportato settimane fa The Hollywood Reporter: sicuramente, vedere il regista lavorare su altri personaggi DC sarebbe interessante. Phillips ha mostrato di saper lavorare perfettamente a suo agio anche con un personaggio così complesso, inserendolo in un contesto vero, concreto.

joker record

E voi? Cosa ne pensate di quanto successo negli ultimi due giorni? Fatecelo sapere nei commenti!

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Alessandro Daddato
Ciao, mi chiamo Alessandro Daddato, sono nato nel 1984, amo i fumetti e tutto ciò che riguarda la DC COMICS che seguo con passione fin dalla mia infanzia. Ho cominciato a scrivere i miei primi articoli per NerdPool dopo aver aperto una pagina Instagram e Facebook (Comics NerDC), spinto dalla mia compagna che non sopportava più i miei monologhi sui fumetti e ha deciso che avrei dovuto "annoiare" anche gli altri 🙂

POTREBBERO INTERESSARTI: