IN EVIDENZA

Marvel/Star Wars: perché Ben Solo venerava così tanto Darth Vader?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

ATTENZIONE: il seguente articolo contiene spoiler su Star Wars: The Rise of Kylo Ren #2, di Charles Soule e Will Sliney, ora disponibile negli Stati Uniti.

Quando Il Risveglio della Forza ha iniziato a raccontare la storia della nuova trilogia di Star Wars, uno degli aspetti più interessanti era quanto Kylo Ren venerasse suo nonno Darth Vader. Man mano che il film andava avanti lo vedevamo osservare la maschera, sentire una voce nella sua testa (che abbiamo scoperto essere di Palpatine), e cercare di finire quello che Vader aveva iniziato.

Alla fine Kylo divenne uno spietato leader del Primo Ordine uccidendo il suo maestro, Snoke, ma anche in L’Ascesa di Skywalker, aveva un santuario per il Signore dei Sith nelle sue stanze. Ora, grazie a The Rise of Kylo Ren #2, scopriamo perché Kylo lo riveriva così tanto. Non ha tanto a che fare con Vader stesso, ma con il suo essere un Jedi caduto.

Sicuramente, il Kylo adulto ama l’armatura robotica, l’ambizione e la maschera del tiranno, modellando la sua mentalità ed estetica su quella di Vader. La Marvel ha scavato nella mente di un giovane Ben, per farci capire che chi ammirava era soprattutto Anakin Skywalker. Quando Luke lo porta in un sistema galattico lontano dal loro tempio, scopriamo come è nato il conflitto interno del personaggio, che ha permesso al Lato Oscuro di fare breccia nella vita di Ben.

Ben parla telepaticamente con Snoke ed è frustrato perché Luke sta rallentando il suo allenamento. Non può neanche pilotare in cui si trovano Luke e Lor San Tekka mentre stanno andando a cercare delle reliquie dei Jedi vicino le Regioni Sconosciute di Elphrona. In poche parole pensa che Luke non si fidi di lui perché continua a trattarlo come un bambino. Questa mancanza di responsabilità ha permesso a Snoke di entrare nella testa del ragazzo. E’ qui che sono stati piantati i semi della corruzione.

Fermateci se questa cosa l’avete già sentita, specialmente se si parla di La Vendetta dei Sith. Sembra come quando Anakin andò a lamentarsi da Palpatine per il fatto che il consiglio dei Jedi non lo considerava. Ricordate quando Mace Windu gli disse di stare nel Tempio Jedi piuttosto che stare con Palpatine dopo che Anakin aveva rivelato la sua vicinanza al male? Sembra che Ben stia cercando di capire perché Anakin sia passato al lato Oscuro. Suo nonno era stanco di essere considerato un ragazzino, persino dopo aver ucciso il Conte Dooku. Così aveva deciso di mettersi al fianco di Palpatine, per diventare il suo erede.

Ben è arrabbiato allo stesso modo, ricordandoci come Obi-Wan Kenobi e Yoda avessero cercato di fermare Anakin. Ci viene mostrata una situazione simile con Ben, sebbene lui sia stato molto abile a trattenere in sé tutte queste emozioni. Gli Skywalker non sanno nulla dei suoi sentimenti e Luke non vuole lasciar combattere Ben al suo fianco contro i Cavalieri di Ren. E’ chiaro che la famiglia potrebbe aver spinto inavvertitamente il ragazzo verso il suo cambiamento.

Ora capiamo meglio perché crescendo Ben abbia imitato l’evoluzione di Anakin. Entrambi hanno vissuto situazioni e cambiamenti simili, non solo passando dai Jedi ai Sith, ma anche da uomini a mostri e viceversa. Forse si sarebbe potuto evitare tutto con più attenzione da parte dei loro maestri Jedi.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:cbr

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...