spot_imgspot_img

PG Nationals Spring Split 2020: al via la terza edizione del torneo di LoL

La competizione italiana più prestigiosa dedicata a League of Legends sta per cominciare!

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

La terza edizione della competizione più importante a livello nazionale dedicata ad uno dei MOBA per eccellenza sta per partire: il PG Nationals Spring Split 2020. Uno scontro senza esclusione di colpi, tra gli 8 migliori team eSport della penisola che mette in palio, per la prima volta, ben due posti esclusivi agli European Masters del 2020.

PG Nationals Spring Split
Siete pronti?

Un altro grande anno di esport è pronto per iniziare! Quale modo migliore per inaugurarlo, se non con il più amato e seguito torneo di League of Legends d’ItaliaPG Esports, la prima società italiana dedicata al gaming competitivo, Tournament Organizer dell’European Regional League e di tantissimi altri eventi, fissa un nuovo imperdibile appuntamento per tutti gli amanti del MOBA targato Riot Games: il PG Nationals Spring Split 2020.

Ai blocchi di partenza…

A partire dal 22 gennaio, Qlash ForgeOutplayedSamsung Morning StarsMOBA ROGYDN GamesCyberground GamingRacoon e i vincitori dell’edizione estiva, i Campus Party Sparks, sono pronti a sfidarsi sul campo di battaglia virtuale di League of Legends per stabilire chi è il team competitivo più talentuoso della Penisola. Lo Spring Split garantirà, per la prima volta in assoluto, ben due slot di partecipazione agli European Masters 2020. Esso, dunque, è l’apice della stagione competitiva del Vecchio Continente che vede sfidarsi due volte l’anno i migliori giocatori da 13 leghe regionali. Il team vincitore del PG Nationals avrà da subito accesso al Group Stage degli EU Masters, mentre il secondo passerà dai Play-In; qui potrà ottenere la possibilità di procedere alla fase a gironi ed unirsi all’altra squadra connazionale.

Ormai da tre anni, lo scopo principale del League of Legends PG Nationals è quello di dare maggiore visibilità possibile alle squadre italiane, offrendo loro la possibilità di competere a livello ufficiale alle European Regional League di Riot GamesPG Esports continua a investire in questo campionato nazionale in modo da dare più possibile supporto a tutti i team partecipanti. Una sinergia che, nel tempo, sta giovando incredibilmente allo sviluppo dell’intero fenomeno esport nel nostro Paese. Così facendo, dà anche ai migliori giocatori della Penisola la possibilità di solcare un palcoscenico europeo dove mettere in mostra tutto ciò che sono in grado di fare.

Ashe League of Legends

La competizione avrà inizio ufficialmente mercoledì 22 gennaio, con il primo appuntamento in streaming a partire dalle ore 18:00 sul canale Twitch ufficiale di PG Esports. I turni successivi si svolgeranno ogni mercoledì e giovedì. Non resta altro che mettersi comodi e godersi il più importante torneo italiano di League of Legends del 2020: il PG Nationals sta per iniziare. 

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdere tutti gli aggiornamenti in merito al mondo di League of Legends. E ricordate che è appena stata presentata la Stagione 10

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Piero Frassu
Venuto alla luce in una pallida notte di luna piena, ho uno smodato interesse per videogiochi, comics e nefandezze Nerd da quando ho memoria. Mi occupo di commercio ittico all'ingrosso, ma niente di serio. Sogno di diventare, entro i 97 anni, un videogiocatore professionista.

POTREBBERO INTERESSARTI: