IN EVIDENZA

Nintendo Switch: creato un Joy-Con a forma di controller del Game Cube

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
188FollowerSegui

Un appassionato ha creato un pad compatibile con i Joy-Con partendo da un controller Game Cube originale.

Nintendo Switch Cube? “Si può fare!” Come diceva Gene Wilder in Young Frankenstein. E l’effetto, come potete vedere dal video qui sopra, è dannatamente appagante e ben riuscito. Tanto che verrebbe da dire: perché non ci ha pensato Nintendo Stessa?

Shank è appassionato di modding e, come racconta lui stesso, ha cominciato a pensare ad un controller custom per Switch sia dal momento dell’annuncio della console portatile Nintendo. L’uscita di Smash Bros Ultimate è stata la scintilla che ha dato la vita a questo fantastico progetto di artigianato digitale. Il controller del cubo è infatti considerato universalmente il miglior device per competere in maniera seria al fighting game della grande N (nonostante Nintendo abbia da poco affermato di non avere più interesse verso gli eSport) e le versioni disponibili sul mercato non sono all’altezza di quello originale.

La sfida per creare quello che ad oggi sembra un controller perfettamente compatibile con lo stile Switch è stata ardua e farcita di tentativi falliti, ma il risultato finale è davvero spettacolare. Quanti di voi vorrebbero poter giocare con il Joy-Con custom made di Shank?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
188FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...