One Piece: intenso finale con Barbanera per l’ultimo episodio

One Piece ha messo fine al primo atto del suo arco a Wano Country. Ma prima dell’inizio ufficiale della seconda parte, la serie si è presa un pò di tempo per esplorare quello che sta succedendo ad altri personaggi nel resto del mondo. Barbanera in primis sembra essersi fatto largo alla grande nel Nuovo Mondo assieme al suo equipaggio. Non solo dopo il Time Skip lo troviamo come nuovo imperatore, ma sembra essere abbastanza certo della sua potenza e di quella dei suoi uomini. E questo lo rende uno dei partecipanti alla grande guerra che si prospetta in futuro per la conquista del titolo di “Re dei Pirati”.

Il prossimo episodio dell’anime dovrebbe riportarci a Wano da Luffy e dai suoi compagni, nel mentre l’ultimo capitolo (il 917) si è concluso con un gran finale. Non solo ci lascia con il fiato sospeso per quanto riguarda la trama, ma ha anche un gran impatto sulla classica schermata “TO BE CONTINUED”.

Date un occhiata al video del finale qui sotto!:

Oltre che vedere Barbanera che continua a festeggiare con il suo equipaggio sull’isola di Hachinosu, assistiamo anche alla preparazione di altre potenze. Viene rivelato lo stato attuale del Mondo, mentre il Governo Mondiale continua il Reverie e Sabo e i rivoluzionari si preparano alla rivolta.

Dalla morte di Barbabianca, Marshall D. Teach (Barbanera) sembra aver acquistato molto potere, anche grazie al fatto di aver “assorbito” il potere del suo frutto del diavolo, il Gura Gura. Oltre a questo però c’è anche il fatto che il suo potere viene alimentato all’unirsi di elementi caotici e distruttivi alla sua ciurma. Nell’ultimo episodio infatti anche Geko Moria, l’ex Shichibukai, si trova in difficoltà davanti agli uomini di Barbanera, senza nemmeno suscitare l’intervento del capo, seduto sul suo trono.

E voi cosa ne pensate della prospettiva della guerra imminente tra i più forti che sembra palesarsi in un futuro molto vicino? Fatecelo sapere nei commenti e lasciateci la vostra opinione!

Sinossi

One Piece di Eiichiro Oda ha iniziato la serializzazione su Weekly Shonen Jump di Shueisha nel 1997. Da allora è raccolto in oltre 90 volumi, ed è stato un successo commerciale e critico in tutto il mondo con molti dei volumi che rompono i record di stampa in Giappone. Il manga ha persino fissato un Guinness World Record per il maggior numero di copie pubblicate per lo stesso fumetto da un singolo autore ed è la serie manga più venduta al mondo con oltre 430 milioni di copie vendute.

Scrivi qui il tuo commento...