Boruto: Naruto next Generations: l’anime presenta la nuova ending

Boruto: Naruto Next Generations: mentre l’anime si sta preparando per il nuovo arco riguardante i banditi Mujina, la serie ha debuttato con una nuova ending che segnerà la maggior parte degli episodi di questo nuovo arco.

La dodicesima ending dell’anime intitolata “Fireworks” presenta alcune immagini piuttosto interessanti. Boruto è intento ad utilizzare nuove tecniche che non ha ancora usato nell’anime o nel manga. Come mostrato nel video sopra.

L’ultima ending di Boruto ha debuttato con l’episodio 139 della serie. Un episodio che non dà il via a un nuovo arco in particolare, anzi, si pone come episodio filler che riporta a Konoha un volto familiare come quello di Ibiki. L’inizio ufficiale dell’arco dei banditi Mujina è previsto per il 26 gennaio, ed è già disponibile la sinossi ufficiale del primo attesissimo episodio. 

Sinossi

Scritto e disegnato da Masashi Kishimoto, Naruto è stato pubblicato su Weekly Shonen Jump di Shueisha per 700 capitoli. La storia racconta di un giovane ninja, con un demone sigillato dentro di lui, che desidera diventare il capo del suo villaggio. Il sequel, Boruto: Naruto Next Generations è ambientato diversi anni dopo gli eventi della storia originale di Naruto e presenta i figli di molti dei suoi personaggi principali come Naruto e Hinata

[amazon_link asins=’8891268313,889126749X,8891285706,8891268305′ template=’NERDPOOL’ store=’nerdpoolit08-21′ marketplace=’IT’ link_id=’15d81368-6400-4080-8d76-9136c568531b’]

Scrivi qui il tuo commento...