IN EVIDENZA

The Witcher: nuovi dettagli sulla seconda stagione

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

L’arrivo della seconda stagione di The Witcher è ancora piuttosto lontano (si parla di inizio 2021), eppure ogni giorno arrivano sempre più dettagli. Il successo riscosso dalla prima stagione, infatti, ha portato i fan ad attendere con ansia il seguito delle avventure di Geralt, Yennefer e Ciri e questo si è riflesso anche sulla quantità di informazioni che giungono a riguardo.

L’Isola di Skye

L’inizio delle riprese della seconda stagione, infatti, è previsto per i primi mesi del 2020. Non sorprende, quindi, che sia spuntata una possibile nuova location dove verranno girate scene della serie: l’isola di Skye, vicino alle coste scozzesi, un luogo già utilizzato da diverse altre serie.

A quanto pare, infatti, il team della produzione addetto alla scelta dei luoghi dove girare ha visitato da poco l’isola, assieme al regista Stephen Surjik, noto per aver lavorato ad alcuni episodi di Jessica Jones e Daredevil. A quest’ultima serie, inoltre, ha lavorato anche con Lauren Hissrich, showrunner di The Witcher. La visita è stata documentata dal regista sul suo profilo Instagram:

Chiaro che questo non significa che vedremo delle scene girate in questa location nella seconda stagione. O comunque, non è detto ce ne saranno tante. Spesso viene scelto un luogo dalla produzione per filmare giusto qualche scena e ancora altre volte tali scene vengono rimosse dalla proiezione finali. In ogni caso, è un luogo estremamente suggestivo che sarebbe bello vedere adattato al setting medioevale della serie.

Nuovi personaggi in arrivo

La mitologia di The Witcher, si sa, è ben consolidata, grazie a libri e videogiochi. La quantità di personaggi iconici che compongono il quadro della saga è notevole e nella prima stagione della serie se ne sono visti ancora pochi. La showrunner della serie, Lauren Hissrich, ha già confermato che ci saranno nuovi personaggi nella seconda stagione.

Ora, in un AMA su Reddit ha aggiunto:

Sì, puoi sempre introdurre più personaggi mentre vai avanti in una serie. Lo faremo anche noi – c’è un nuovo set di personaggi divertenti in arrivo nella stagione 2. Ma era importante per me che fin dall’inizio il pubblico sapesse che questa storia parla di Geralt, sì, ma riguarda anche Yennefer e Ciri e – soprattutto – cosa succede quando si trovano e diventano una famiglia.

Se siete curiosi di saperne di più, trovate di seguito la nostra recensione della serie:

Se, invece, avete visto la serie e ora volete cominciare con la lettura dei libri, vi rimando alla lettura della nostra recensione del primo libro della saga:

Dettagli sulla serie

The Witcher è creata da Lauren Schmidt Hissrich ed è basata sulla Saga di Geralt di Rivia dell’autore di genere fantastico Andrzej Sapkowski. Prodotta da Netflix, la serie è in arrivo sulla piattaforma il 20 Dicembre. Sarà composta da 8 episodi. La seconda stagione è stata già confermata.

Di seguito, trovate la descrizione ufficiale della serie:

Basato sulla serie fantasy di libri più venduti, The Witcher è un racconto epico di destino e famiglia. Geralt di Rivia, un cacciatore di mostri solitario, fatica a trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un segreto pericoloso, i tre devono imparare a navigare insieme nel continente sempre più pericoloso.

Vi lascio con il trailer finale della serie:

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo di The Witcher.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:Comicbook

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...