IN EVIDENZA

Better Call Saul: rinnovato per una sesta ed ultima stagione!

#IORESTOACASA

Saul Goodman sta per tornare! Il 23 febbraio, infatti, prenderà il via la quinta stagione di Better Call Saul. Ma AMC ha già rinnovato la serie con protagonista Bob Odenkirk per una sesta ed ultima stagione!

Gli episodi finali, che saranno tredici e non dieci come al solito, andranno in onda nel 2021.

Queste le dichiarazioni Peter Gould, produttore e showrunner della serie:

Fin dal primo giorno di Better Call Saul, il mio sogno era quello di raccontare la storia completa del nostro eroe complicato e compromesso, Jimmy McGill. Ora AMC e Sony stanno realizzando quel sogno. Non potremmo essere più grati ai fan e ai critici che stanno rendendo possibile questo viaggio. Il prossimo mese, inizieremo a lavorare alla sesta e ultima stagione e faremo del nostro meglio per creare una degna conclusione alla storia.

Leggi anche:

Better Call Saul

La serie prequel di Breaking Bad racconta le vicissitudini che portano un giovane volenteroso studente di legge a cambiare connotati ed obiettivi per diventare Saul Goodman: avvocato specializzato in crimini.

Il personaggio di Saul presentato nella serie originale è piaciuto a tal punto dal dedicargli queste sei stagioni per sciorinare la storia di un personaggio così criptico.

La quarta stagione di Better Call Saul si conclude con uno dei momenti più iconici per la storia del protagonista James McGill (Bob Odenkirk): il definitivo passaggio dall’avvocato Jimmy McGill, che non esiste più, all’avvocato Saul Goodman. Un passaggio molte volte suggerito, ma questa volta certificato.

Vi ricordiamo che Better Call Saul si concluderà con la sesta stagione (qui tutti i dettagli)

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

FONTE:tvline

Scrivi qui il tuo commento...