IN EVIDENZA

Uncharted: il film con Tom Holland rinviato di nuovo dalla Sony

#IORESTOACASA

Un altro giorno, un’altra nuova dose di cattive notizie per il lungometraggio Uncharted in fase di sviluppo.

Sony Pictures ha apportato un aggiornamento al programma di rilascio, questa volta ritardando ancora una volta il film Uncharted. Invece di debuttare il 18 dicembre di quest’anno, il film uscirà ora il 5 marzo 2021.
La pellicola debutterà dunque nella data di uscita precedentemente occupata da un’altro prodotto della Sony che era in lavorazione da molto tempo, Masters of the Universe,
ora rimosso completamente dal programma di Sony.

Uncharted

Uncharted è però in competizione con la sua nuova data di rilascio, in quanto Paramount
ha annunciato che in quella data debutterà Jackass 4.

La notizia più recente riguardo Uncharted è che la Sony vuole Ruben Fleischer al timone
del progetto, il regista famoso per altri successi della Sony come Venom e Zombieland.
Fleischer segna solo l’ultimo di una lunga serie di registi che farebbero parte dell progetto,
tra cui Travis Knight di Bumblebee, Dan Trachtenberg di 10 Cloverfield Lane, Shawn Levy di Stranger Things, Seth Gordon di Baywatch e David O. Russell di The Fighter.

Cast di Uncharted

Per quanto riguarda il cast, in particolare il ruolo del protagonista Nathan Drake, è Tom Holland l’attore di cui si è parlato di più come interprete del ruolo, un ruolo a cui è stato assegnato per quasi tre anni.

Un problema però è il fitto programma di Holland, con il suo programma di riprese di Spider-Man 3 che è l’ultimo motivo del ritardo del film.
Holland sarà affiancato nel film da Mark Wahlberg nei panni del suo mentore Victor “Sully” Sullivan, l’ironia è che Wahlberg era stato nominato in precedenza per la parte di Drake anni prima.

Tom Holland

Vista la presenza di Holland, sembra probabile che il film ricreerà il mondo di Nathan Drake piuttosto che adattare completamente i giochi ai film con un rapporto 1:1.
Il film è stato anche in sviluppo per molti anni e la sua connessione con la narrativa dei videogiochi non è quasi mai stata sollevata dai creativi coinvolti.

Cosa ne pensate di questa notizia?
Fatecelo sapere con un commento qua sotto e continuate a seguirci su NerdPool per
rimanere sempre aggiornati sul mondo del cinema e molto altro ancora!

Scrivi qui il tuo commento...