IN EVIDENZA

Prodigal Son: “Chi non desidererebbe avere un ex Volturo come papà?”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,449FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Questa nuova serie si incentra sulla vita di Malcom Bright, figlio di un serial killer, che ha votato la sua vita alla caccia a questi mostri. Diventato Profiler si troverà durante le sue indagini ad intraprendere un cammino che lo porterà a scontrarsi con i suoi demoni.

Rispondiamo

Bella domanda, ma vedere l’interprete di uno dei personaggi che ho odiato di più, cambiare totalmente genere ed approdare su spiagge a me più gradite, mi ha stupito.
Metteteci pure che il protagonista è stato uno dei miei personaggi preferiti, nella serie che più di tutte amo.
Contornate il tutto con Profiling, disturbo da stress post traumatico, investigazioni forensi e sentimenti contrastanti e allora che dire? Che Prodigal Son è una bella ondata di freschezza nel panorama, un po’ stantio, del Crime .

Analizziamo

Inizio dicendovi che questa è la storia di un bambino, il cui padre è un serial killer, che crescendo basa la sua esistenza sullo studio e sulla caccia a questi mostri.
Ma così è troppo semplice direte voi.

Advertising

Ok ma io rincaro con dialoghi dinamici e mai noiosi, una sana dose di problemi psichici (di cui sopra) e di consapevolezza dell’immagine che il mondo ha di questo, ormai, adulto e del percorso che intraprende, per riscattarsi e distinguersi dall’unione di sangue che lo accomuna, a quello stinco di santo di suo padre.

Malcom e Marin Whitly

I Personaggi

Interpreti, a mio parere più che degni, di questi due personaggi abbiamo:
Nei panni del pluriomicida seriale, Martin Whitly, Michael Sheen (il vampiro Aro in New Moon e Aziraphale in Good Omens).
Nelle vesti del figliol prodigo, Malcom Bright, ex profiler dell’FBI e affetto da disturbo da stress post traumatico, troviamo Tom Payne ( Paul Rovia o meglio conosciuto come Jesus in The Walking Dead).

Valutazioni finali

Quindi, se vi piacciono i drammi familiari, i serial killer, i casi da risolvere e i demoni personali da affrontare, ebbene sì Prodigal Son è ciò che fa per voi.
Attualmente la prima stagione è in corso e non sappiamo come finirà.
Una cosa è sicura, fino ad ora ha sempre saputo tenere sveglio, attivo ed interessato alla storia me, che in quanto a crime sono molto esigente.
Buona visione.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti su Prodigal Son.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,449FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...