IN EVIDENZA

Marvel: Spider-Man e la sua seconda carriera… come Podcaster?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

ALLERTA SPOILER: il seguente articolo contiene spoiler riguardanti Amazing Spider-Man #39.

La faida di lunga data tra Spider-Man e J. Jonah Jameson è recentemente finita. Non solo il direttore del Bugle ha cambiato opinione sull’Arrampicamuri, ma è anche a conoscenza dell’identità segreta di Peter Parker. Tutto ciò ha rivoluzionato il rapporto tra i due, e Jonah cerca di aiutare come può il super eroe.

L’ex sindaco di New York è nel mezzo di un cambio per la sua carriera professionale, poichè la sua collega Norah Winters gli ha offerto un ruolo nel suo sito di informazioni. L’unico requisito è che si parli di Spider-Man come di un eroe.

Nel n. 39 della serie di Spidey, vediamo il nostro eroe entrare nell’ufficio di Jonah e proporsi come ospite nel suo show online. In America, i podcast hanno quasi totalmente sostituito la radio pubblica, ed è normale che la cosa si rifletta anche nei fumetti.

L’unica incognita vera è cosa potrebbe succedere in casi come questo, e se avere Spider-Man in uno studio televisivo non si riveli in realtà una minaccia per l’incolumità dei lavoratori.
Lo scopriremo continuando a leggere!

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI