IN EVIDENZA

Indiana Jones 5: Harrison Ford parla dell’inizio delle riprese

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Secondo Harrison Ford le riprese di Indiana Jones 5 inizieranno tra 2 mesi.
La serie d’azione-avventura ha avuto un enorme successo dal lancio de “I predatori dell’arca perduta” (Raiders of the Lost Ark) nel 1981, un film che ha aiutato Ford a diventare
una delle più grandi star di Hollywood.

Sebbene alla fine la serie abbia accoppiato il genio creativo di Steven Spielberg e George Lucas, il Dr. Henry Walton “Indiana” Jones Jr. era originariamente nato da un’idea di Lucas.
Il creatore di Star Wars era ansioso di creare un personaggio che fosse influenzato dalle riviste pulp e dai periodici matinée che gli piacevano da bambino.

Indiana Jones 5

Come professore di archeologia, Jones era un vero eroe nel senso classico, e i suoi costanti viaggi intorno al globo alla ricerca di manufatti inestimabili lo mettevano in continuo pericolo.
Ford assunse il ruolo proprio mentre la mania di Star Wars (e il suo ruolo di Han Solo) stava
prendendo il via, e fino ad oggi, la sequenza iniziale de “I predatori dell’arca perduta
di Spielberg rimane un esempio da manuale su come conquistare completamente il pubblico
fin dai primi minuti di apertura di un film.

Il successo al botteghino ha significato portato all’uscita dei successivi film, con
Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo” arrivato più di recente, nel 2008.

Indiana Jones sta tornando

L’accoglienza a quest’ultimo è stata mista, con alcuni fan che adorano assolutamente il suo vecchio protagonista che spesso fatica a trovare la sua strada in una nuova era.
Altri, tuttavia, pensavano che l’intero spettacolo fosse eccessivo e che Spielberg, Lucas
e Ford avrebbero dovuto mettere un punto con “Indiana Jones e l’ultima crociata” del 1989.
Qualunque sia il consenso, Indiana Jones sta davvero tornando sul grande schermo per la quinta volta, anche se per quei fan che sono entusiasti della prospettiva di più dal franchise, l’attesa è stata frustrante.

Per fortuna, ora le cose sembrano andare per il meglio e durante una recente intervista
con la CBS, il 77enne Harrison Ford ha rivelato che le riprese su Indiana Jones 5 inizieranno
“tra circa due mesi”

Chiaramente questa è un’ottima notizia, anche se lascia ancora i fan al buio su molte cose.
Per cominciare, non esiste ancora un titolo noto per il prossimo film e, a parte il ritorno di Ford come Indiana Jones, non sono emerse notizie sul casting.
Sappiamo, tuttavia, che nonostante il continuo flusso di ritardi, il film uscirà nelle sale il 9 luglio 2021.

Kathleen Kennedy, responsabile di Lucasfilm, ha anche precedentemente assicurato ai fan che il nuovo film non sarà un reboot e che continuerà con quello che è successo nei film precedenti.

Resta da vedere esattamente cosa significhi per il personaggio, ma Internet continua a riempirsi di voci e congetture su potenziali scenari. Dato che Indiana Jones 5 non sarà il film finale della serie e che Ford avrà 78 anni quando uscirà, molti ritengono improbabile che la star continuerà ad affrontare le avventure di Indiana Jones negli anni successivi.

Resta da vedere esattamente come Spielberg e Lucas gestiranno il ritorno dell’omonimo personaggio, ma questo potrebbe benissimo essere il film in cui i fan vedono Ford passare la corona del famoso archeologo a qualcun’altro. È questo tipo di possibilità che rende nervosi alcuni fan di Indiana Jones.

Invece di lasciare le cose come erano, la Disney ha deciso di andare avanti in una serie che sarebbe completamente diversa senza Ford.

Cosa ne pensate di questa notizia?
Fatecelo sapere con un commento qua sotto!

Continuate a seguirci su NerdPool per rimanere sempre aggiornati!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI