IN EVIDENZA

Animal Crossing New Horizon: ecco le novità dal nuovo Nintendo Direct

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Si è concluso da poco il nuovo Nintendo Direct, annunciato qualche giorno fa, dedicato interamente ad Animal Crossing: New Horizon. Vediamo insieme quali novità ha portato:

L’ABC della vita sull’Isola Deserta

Ad introdurci al Direct è Tom Nook, uno dei personaggi principali dell’intera serie che ci illustra come questa presentazione sarà divisa in 3 parti:

  • Parte 1: Riassunto di cosa sappiamo già sul Pacchetto Isola Deserta
  • Parte 2: Sviluppi futuri del titolo
  • Parte 3: Risposta alle domande più frequenti

Partiamo senza indugi con la Parte 1:

Viene mostrato un piccolo filmato di Animal Crossing New Horizon con qualche novità riguardo alla grafica e il gameplay.

Advertising

Sarà possibile scegliere su quale isola andare e che conformazione deve avere. L’unica differenza tra l’emisfero nord e quello sud sarà dato dalla stagione iniziale, ma potremo tranquillamente viverle tutte semplicemente aspettando il mese dedicato.

Animal Crossing Nintendo Direct

Viene ribadito che il titolo uscirà il prossimo 20 Marzo su Nintendo Switch. Questo significherà che nell’emisfero settentrionale ci sarà la primavera mentre in quello meridionale sarà autunno.

Durante la primavera si potranno organizzare picnic e godersi i ciliegi in fiore. In estate invece potremo catturare tantissimi insetti, in autunno vedremo il verde cambiare e di conseguenza cambieranno anche le attività da svolgere.

Infine in inverno l’intera isola diventerà innevate e di notte potremo goderci l’Aurola Boreale.

Appena arrivati potremo piazzare sia la nostra tenda che quella degli altri abitanti. Oltre alle nostre tende, ci saranno altre due strutture molto utili: il centro servizi con Tom Nook e famiglia che saranno sempre pronti ad aiutarci anche in questo episodio di Animal Crossing.

All’interno troveremo anche una tavola per creare oggetti e altre cose utili, ma anche decorative come tavoli, sedie e recinti.

La seconda struttura sarà l’aeroporto che ci permetterà di visitare e invitare gli altri giocatori da tutto il mondo per giocare fino a 8 persone contemporaneamente sulla stessa isola.

Oltre questo però potremo anche inviare lettere e oggeti ai nostri amici.

I 3 SERVIZI TOM NOOK

Come primo servizio ci sarà quello di sopravvivenza e ci fornirà anche il NookPhone.

Il secondo, invece, sarà costituito dal giornaliero aggiornamento di Tom Nook che, oltre a salutarci, si occuperà di aggiornarci riguardo le ultime novità.

Infine l’ultimo servizio si chiama “Miglia“, ovvero dei punti che sarà possibile ottenere grazie a determinate attività che potremo scambiare in cambio di oggetti e molto altro.

Nonostante questo, però, la vita sull’isola sarà tutt’altro che sicura. Se durante le nostre avventure verremo avvelenati dagli scorpioni, dovremo curarci immediatamente. Riguardo la notte, invece, sarà possibile incontrare stranissimi mostri.

Capiterà, ogni tanto, di incontrare dei naufraghi che potremo aiutare a tornare a casa.

Un altro interessante servizio è quello “Soccorso”, che entrerà in funzione quando ci perderemo e potremo tornare rapidamente a casa.

SERVIZI AGGIUNTIVI

Il primo servizio è quello di potremo costruire la nostra casa per avere molto più spazio. Compreso è presente un editor 3D per personalizzare la nostra casa.

Subito dopo ci sono i Cupon Nook, coi quali raggiungere isole misteriose dove trovare tantissimi oggetti e animali normalmente assenti sulla nostra isola.

Il terzo servizio è quello dedicato al Gioco Cooperativo, così che sarà possibile esplorare l’isola in gruppi di 4 per vivere nuove e emozionante avventure.

Infine l’ultimo servizio si chiama NookLink che permetterà di portare su Animal Crossing New Horizon i modelli che abbiamo creato in New Leaf e Happy Home Designer. IInoltre sarà possibile parlare e messaggiarsi con gli altri giocatori. L’app uscirà subito dopo il gioco.

INIZIO PARTE 2

I progetti per il futuro sembrano riguardare principalmente gli NPC che potremo trovare. Mostrate diverse strutture nuove che arriveranno come un museo, il negozio di Cranny con dei mobili già creati, un negozio di vestiti e un area di campeggio per invitare degli npc e giocarci insieme.

La struttura servizi si evolverà facilmente fino a diventare una casa gigante, così da aggiungere nuove funzionalità e meccaniche al titolo.

Isabelle tornerà anche in questo titolo per svolgere il ruolo di ristrutturatrice, mentre potremo di tanto in tanto incontrare dei turisti giunti sulla nostra isola. Questi potranno essere in possesso di oggetti rari o esclusivi.

Infine ci saranno diversi tornei, come pesca e caccia di insetti che potranno evolversi nel corso del tempo grazie agli aggiornamenti gratuiti.

Presentate nuove funzionalità come creare ponti, scale e tanto altro per facilitare la vita a tutti. Una volta completa potremo diventare noi stessi gli editor dell’isola, così da modificare in ogni sua parte il territorio.

Animal Crossing Nintendo Direct

Torna la funzionalità del compleanno, dove i personaggi ci faranno gli auguri.

INIZIO PARTE 3

  • Posso giocare con la mia famiglia su un’unica Nintendo Switch?

La risposta è si, ogni utente potrà creare il suo personaggio e la propria casa. L’isola però sarà solo una e condivisa tra tutti i massimo 8 giocatori.

  • Il gioco supporta gli Amiibo di Nintendo?

Si, tutti gli amiibo della serie Animal Crossing sono supportati. Usarli ci permetterà di incontrarne i personaggi rappresentati. In futuro arriveranno anche nuovi personaggi

  • Che informazioni avete a proposito delle visite fra amici?

Quando vorremo invitare persone sulla nostra isola avremo la possibilità di invitare chiunque (anche non amici) oppure impostare una password e limitarne l’accesso. I visitatori non potranno usare n’è asce n’è pale per evitare di danneggiare l’ambiente a meno che non saremo nella lista dei migliori amici.

  • Cosa succede se perdo i miei salvataggi?

Animal Crossing non avrà il supporto al cloud saving di Nintendo Switch, ma in futuro arriverà un servizio per recuperarli in caso di furto o danneggiamento della console.

  • Ci saranno aggiornamenti gratuiti?

Ovviamente si, e inoltre ci saranno anche contenuti riguardo le varie stagioni dell’anno. Il primo sarà disponibile il giorno del lancio su Nintendo Switch e sarà dedicato alla Pasqua in aprile. In futuro inoltre chi gioca al titolo mobile potrà ricevere su entrambi i titoli.

E voi cosa ne pensate di tutte le novità del titolo? Fatecelo sapere nei commenti e passate dagli altri articoli di NerdPool.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...