IN EVIDENZA

Gorgeous Irene di Hirohiko Araki – Recensione

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Prima di Jolyne di Stone OceanHirohiko  Araki ci aveva fatto conoscere, un’altra eroina da non sottovalutare, Gorgeous Irene! Il volume a lei dedicato fa parte della collana Il Bizzarro Universo di Hirohiko Araki uscita per Star Comics che raccoglie le prime opere del creatore di Jojo. Qui facciamo la conoscenza di una ragazza come tante che con un po’ di trucco riesce a trasformarsi… in una spietata assassina! Scoprite cosa ci riserva questo volume proseguendo la lettura della nostra recensione!

Gorgeous Irene e non solo!

Chi è Irene? Una comune ragazzina orfana di entrambi i genitori e ingenua su come funziona il mondo o una pericolosissima killer senza scrupoli? Irene è entrambe le cose e cerca di sopravvivere spostandosi da una città all’altra dove le persone o la vogliono ammazzare o richiedono i suoi servigi. Forse però quello che la ragazza cerca è solo un amico e vivere tranquilla… Bastano solo due capitoli per scoprire un personaggio femminile molto interessante e ben presentato. La sua  dualità e il cambiamento anche fisico che la dolce Irene compie sono ben resi e spiegati, ma non si può negare che meriterebbe uno spazio ulteriore per essere raccontato.

Gorgeous Irene
Edizioni Star Comics

Il volume di Gorgeous Irene infatti presenta un’altro personaggio della prima produzione di Araki che ha un suo volume dedicato nella collana Il Bizzarro Universo di Hirohiko ArakiBT ha qui un breve capitolo che introduce bene il personaggio e le cui storie sono adatte anche ad un pubblico più giovane.

A seguire abbiamo due storie più mature e crude che vedono anche uno stile dell’autore più grezzo di quello a cui siamo abituati. Salutami Virginia è un suspence thriller molto intrigante, mentre le altre due storie, Poker armato e Outlaw man sono ambientate nel Far West, un ambiente senza legge se non quella del piu furbo e del più veloce con la pistola. Queste ultime storie le ho meno apprezzate perché risultano molto più confusionarie delle precedenti. Indubbiamente però questo volume da uno sguardo completo alla prima produzione di Araki, ai suoi personaggi interessanti e misteriosi, anche un po’ particolari. Il suo storytelling è avvincente anche se non ancora preciso e completo come nelle sue opere seguenti, come anche il suo stile riconoscibile anche se non ancora matura.

Precursore dei tempi futuri

In tal senso Gorgeous Irene è un modo per vedere l’evoluzione di questo autore sotto ogni punto di vista. Inoltre nei postfazioni dei diversi capitoli Araki spiega molti aspetti della creazione della storia e dei personaggi che sono molto interessanti. Ad esempio la storia di Irene ha solo due capitoli perché su una rivista shonen non poteva essere serializzata una serie con una protagonista femminile. Quanta acqua è passata sotto i ponti: Le bizzarre avventure di Jojo ha una intera saga con una protagonista donna… Jolyne deve qualcosa alla cara Irene!

Gorgeous Irene
Edizioni Star Comics

Se amate Hirohiko Araki Gorgeous Irene è un volume che non dovete perdere: la carta delle illustrazioni è molto bella, fa risaltare bene bene sopratutto quelle a colori. Oltre ai diversi capitoli della prima produzione di Araki, sono presenti anche aneddoti sulla creazione delle storie e dei personaggi in uno stile ben curato. Questo volume vi permette davvero di scoprire i primi personaggi creati dal Sensei e in particolare una protagonista femminile molto innovativa anche per gli standard attuali…

Ringraziamo Edizioni Star Comics per averci fornito una copia del volume per poterla recensire. Voi avete letto Gorgeous Irene? Vi è piaciuto? Quali altri volumi di Araki possedete e consigliatela – escluso Jojo si intende? Continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri manga e anime preferiti!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...