IN EVIDENZA

DC Comics: che fine hanno fatto le amazzoni nel futuro post-apocalittico di Wonder Woman Dead Earth?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

ATTENZIONE: il seguente articolo contiene spoiler su Wonder Woman: Dead Earth #2, di Daniel Warren Johnson, Mike Spicer e Rus Wooton, disponibile ora negli USA.

Nel corso della storia dell’Universo DC, le Amazzoni hanno dovuto fronteggiare diverse minacce, utilizzando ogni mezzo fornito loro dagli Dei per difendersi. Purtroppo, non tutte le versioni di questa società di guerriere sono sopravvissute a questi conflitti. Wonder Woman: Dead Earth #2 ci presenta un possibile futuro terrificante per le Amazzoni, che le vede trasformate in orribili mostri.

ISOLA PARADISO

Le Amazzoni dell’Universo DC hanno avuto diverse origini nel corso degli anni, ma hanno sempre ricoperto un ruolo specifico in questo mondo. Nella continuity del rilancio Rinascita, le Amazzoni sono state create da membri del pantheon greco. Utilizzando le anime di donne uccise ingiustamente dagli uomini nel corso dei secoli, le Dee hanno fornito le nuove donne di corpi più forti e potenziati, così che potessero proteggersi al meglio.

A quel punto, queste donne hanno raggiunto l’isola di Themyscira, che ha preso il nome di Isola Paradiso. Altro elemento che le rende speciali è la possibilità di vivere quasi in eterno. Hippolyta è la loro regina e, al tempo stesso, la madre di Diana, Wonder Woman. L’isola è stata attaccata da molte minacce esterne, ma le amazzoni hanno sempre resistito e protetto la loro casa. Ma forse non erano preparate a tutte le evenienze.

IL DESTINO DELLE AMAZZONI

Risvegliatasi in un mondo post-apocalittico, Wonder Woman sta cercando in ogni modo di riportare la speranza nel mondo. E’ diventata la leader di una squadra di umani, liberati da un re crudele e desiderosi di obbedire ai suoi ordini. Convinta che Isola Paradiso abbia potuto resistere alla distruzione abbattutasi sul mondo dell’uomo, Wonder Woman guida gli umani verso la sua casa natale. Lungo la via, però, vengono presi d’assalto da mostri terrificanti. Molti soldati vengono uccisi, ma la squadra riesce a sconfiggere la creatura. Infine, Diana, insieme a due compagni, attraversa l’oceano per raggiungere Isola Paradiso, trovando la sua città in rovine. Di fronte a lei ci sono due amazzoni, la sua vecchia insegnante Nubia e sua madre Hippolyta.

Diana rimane scioccata scoprendo che anche sua madre si sta trasformando pian piano in una creatura terrificante. Hippolyta racconta che, quando è iniziata la guerra finale sulla Terra, alcuni uomini si sono diretti verso Isola Paradiso, buttando diverse bombe sulla loro isola e decimando le amazzoni. Ma gli umani non si sono resi conto che le bombe non sarebbero state in grado di uccidere queste creature benedette dagli dei. Al contrario, gli attacchi hanno trasformato le Amazzoni in mostri. Infuriata, Hyppolita ha deciso di scatenare le armate mutanti nel mondo, per spazzare via gli ultimi umani rimasti in vita. Wonder Woman viene salvata dai compagni Dee e Tal, sebbene quest’ultimo sia ucciso da Nubia.

L’arrivo di Cheetah permette a Wonder Woman e a Dee di scappare dall’isola. Tuttavia, tornati sulla terraferma, Diana non sa cosa fare. Sofferente per ciò che è successo alle amazzoni e per essere stata costretta ad annunciarne alcune, Diana ha perso ogni speranza verso l’umanità e decide di partire con Cheetah verso una meta ignota. Il destino delle Amazzoni è terribile e ha trasformato delle affascinanti guerriere in folli mostri. Peggio, potrebbe rappresentare l’ultima grande sconfitta di Wonder Woman.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI