PUBBLICITÀspot_imgspot_img

DC Comics: chi è Adam Strange, l’uomo dei due Mondi?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Nel corso della propria vita editoriale, la DC Comics ha saputo sempre creare delle grandi aspettative per i propri titoli. A volte dovute a specifici eventi, a volte a team creativi, ma comunque sempre ben congeniate.
Uno dei fumetti più attesi per quest’anno è Strange Adventures, e l’attesa è stata, ancora una volta, ben congeniata. Dopo aver firmato alcuni recenti successi, Tom King e Mitch Gerads sono stati riuniti per scrivere una storia su Adam Strange, questa volta supportati ai disegni da Evan “Doc” Shaner.

Dopo aver trattato le avventure di Mister Miracle e Big Barda, gli autori si trovano a narrare le vicende di un’altra coppia, quella composta da Adam Strange appunto e sua moglie Alanna. Ma chi è Adam Strange?

Le origini editoriali

Il personaggio, appartenente alla Silver Age dei fumetti americani, nasce nel 1958 dalla fantasia di Julius Schwartz e Murphy Anderson, comparendo per la prima volta in Showcase #17.
Adam è un uomo della Terra che viaggia regolarmente tra il nostro pianeta e il mondo di Rann nel sistema Alpha Centauri, dove conoscerà la sua futura consorte. Grazie allo Zeta-Beam, una speciale invenzione di Sardath, l’eore può viaggiare tra i mondi senza difficoltà.

Dopo la sua mini-serie su Showcase, Strange è apparso in Mistery in Space per circa 50 numeri, annoverando anche un team-up con la Justice Leage of America. Dopo di ciò, il personaggio è apparso sporadicamente nelle storie dell’Universo DC.

Tecnologia e intelletto

Tra le sue maggiori abilità, Strange annovera quella di grande stratega. Questo gli ha permesso di guidare intere legioni intergalattiche in scontri spaziali. Ma non è tutto. La tecnologia del pianeta adottivo gli permette di viaggiare tra mondi senza problemi. La sua arma preferita è una pistola lasera, anche se sa usare differenti forme di proiezioni di luce solida come scudo. È stato privato della vista da un incideta con lo Zeta-Beam, ma degli impianti oculari gli permettono di vedere l’intero spettro elettromagnetico.

La sua storia

Adam Strange era un archeologo. I suoi studi lo portarono in Perù, dove incontrò casualmente della tecnologia Ranniana che lo teletrasportò sul pianeta alieno. Lì fu salvato da Alanna, scoprendo che lo Zeta-Beam era stato creato dal padre di lei per portare su Rann eroi in grado di difendere il pianeta. Strange accetta l’incarico e inizia a studiare la tecnologia sconosciuta.

Quando lo Zeta-Beam esaurì i propri poteri, Adam si ritrovò di nuovo sulla Terra senza la donna amata. Pur non possedendo super poteri, Strange è un uomo intelligente e scientificamente istruito, in grado addirittura di riprodurre la teconologia aliena per tornare su Rann e ritrovare Alanna, sognando di poterla sposare e crescere dei figli con lei.

Le strane avventure

Nella nuova serie, che apparirà sotto l’etichetta per adulti Black Label, troveremo la coppia sulla Terra. Adam è tormentato dalle azioni commesse in guerra per salvare il pianeta di sua moglie, mentre sta sorgendo una nuova minaccia per l’intero Universo DC.
Purtroppo non ci è dato sapere se la storia sarà in canon o se si tratterà di una vicenda fuori continuity. Sappiamo però che Adam è ancora un eroe innamorato della donna che lo salvò su un mondo lontano, e che questo lo porterà ad affrontare un’enorme sfida.

La serie vedrà la luce in America a partire dal 4 marzo 2020.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

TI POTREBBERO INTERESSARE

ViaCBR

LEGGI ANCHE

DC Comics ci mostra una nuova variant per Batman/Catwoman #1

La DC Comics ci prepara per la nuova storia della coppia Tom King e...

Batman/Catwoman: le parole degli autori e una nuova immagine in anteprima

Dopo 80 anni di tira e molla, incluso un matrimonio fallito, Batman e Catwoman...

Batman/Catwoman: Clay Mann anticipa l’arrivo di due nuovi personaggi

Clay Mann, disegnatore dell'imminente Batman/Catwoman, ha annunciato sul suo profilo Twitter l'arrivo di due...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

DC Comics: un’illustrazione di Batman/Catwoman anticipa un dicembre sanguinoso a Gotham City

Tom King e Clay Mann ci offrono un breve e inquietante sneak peek tratto da Batman/Catwoman, nuovo progetto targato DC Black Label che debutterà...

DC Comics: diamo un’occhiata alle cover variant di Gabriele Dell’Otto, Jen Bartel e Bruce Timm...

Jen Bartel, Gabriele Dell'Otto e Bruce Timm si sono uniti alla line-up di artisti che realizzeranno cover variant per Batman/Catwoman #1, nuovo progetto DC...

Rorschach: la Variant di Brian Bolland rende omaggio all’iconica cover di The Killing Joke

Una esclusiva cover variant per il primo numero dell'imminente miniserie di Tom King e Jorge Fornés, Rorschach, avrà un aspetto familiare. L'all star del fumetto...

DC Comics: Tom King riporterà in scena i personaggi principali di Watchmen in Rorschach

L'imminente miniserie Rorschach, scritta da Tom King e illustrata da Jorge Fornès, non solo ci permetterà di seguire le vicende dell'enigmatico vigilante – anche...
spot_img