IN EVIDENZA

DC espande l’Universo di White Knight con il Murphyverse

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Sean Gordon Murphy, creatore della serie Batman: White Knight, ha dichiarato di essere a lavoro sul suo Murphyverse. Sarà composto da svariati titoli collegati all’Universo dell’opera originale, tra cui anche il suo ultimo lavoro, Batman: Curse of the White Knight.

Senza rivelare nessuna data per delle eventuali uscite, l’autore ha rivelato su Twitter che il Murphyverse sarà inaugurato da alcune miniserie basate sulle sue versioni di personaggi come Nightwing, Batgirl e Harley Quinn. Quest’ultime saranno realizzate da più autori, con Murphy che coordinerà le vicende della “sua” Gotham. Lo scrittore ha infine concluso aggiungendo che queste nuove opere si svolgeranno nel mezzo dei suoi due lavori dedicati al Cavaliere Bianco, pubblicati ora sotto l’etichetta DC Black Label.

Sean Murphy esordisce come autore completo quando la DC pubblica sotto l’etichetta Vertigo Punk Rock Jesus. Il successo dell’opera porta la casa editrice a dare sempre più fiducia all’autore, affidandogli personaggi come Batman appunto. Murphy ha lavorato con i migliori autori del settore, con nomi come Grant Morrison, Scott Snyder, Rick Remender e Mark Millar.

Batman: Curse of the White Knight #8, ultimo albo dell’attuale serie, sarà disponibile in tutte le fumetterie americane a partire dal 25 Marzo.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:DC Comics
VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...