IN EVIDENZA

IL CUORE DELLA CITTÀ – graphic novel vincitrice del PREMIO BOSCARATO Miglior Webcomics 2017

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Shockdom presenta “Il Cuore Della Città”: l’incredibile talento grafico di Giulio Rincione in una storia realizzata insieme al pluripremiato Francesco Savino, sceneggiatore dell’opera. Arriva su carta, dal 12 marzo in libreria e fumetteria, il fumetto vincitore nella categoria Miglior Webcomics al Premio Boscarato 2017.

Sinossi “Il Cuore Della Città” è un’avventura urbana, un viaggio all’interno di una metropoli spaventosa e alienante. Il protagonista, un ragazzo che si è appena trasferito in città ma di cui sappiamo ben poco, si ritrova ben presto conteso tra due forze in campo: da un lato la città vera e propria, un essere senziente che si nutre delle anime di chi la popola, dall’altro un gruppo chiamato “Il sindacato” e costituito dai derelitti personaggi ricorrenti di ogni città, che cercherà di far fuggire il ragazzo e salvare la sua anima. Il viaggio fino al cuore della città porterà però il protagonista a scoprire che la lotta tra bene e male spesso è solo una questione di prospettiva. E che il vero viaggio è quello dentro noi stessi. (da Wilder)

Francesco Savino, sceneggiatore, è nato a Chieti nel 1986. Oltre a diverse collaborazioni per le principali Case editrici da edicola (Aurea, Star Comics) e alla realizzazione del libro illustrato La banda dell’elefante rosa edito da Giunti in collaborazione con la Onlus Plain Ink, in coppia con Stefano Simeone ha creato Vivi e Vegeta (Premio Micheluzzi 2016), pubblicato nel 2017 da BAO Publishing. Nel 2017, in coppia con Giulio Rincione, scrive il webcomic Il cuore della città (Premio Boscarato 2017). Dal 2015 al 2017 ha collaborato con la Casa editrice americana Papercutz per cui ha scritto le sceneggiature delle avventure a fumetti di Geronimo Stilton e Thea Sisters. Nel 2018 BAO Publishing pubblica il volume della seconda stagione di Vivi e Vegeta, dal titolo “Odio di Palma”.

Giulio Rincione. Ha collaborato come colorista con Lelio Bonaccorso e Marco Rizzo su “Jan Karski, l’uomo che scoprì l’olocausto” per Rizzoli Lizard, e per piccoli editori Americani. Dal 2014 inizia a collaborare con Shockdom, curando i disegni per due episodi di “Noumeno”, il volume “Paranoiæ” (2015, testi e disegni) e “Paperi” (2016), su testi del fratello Marco, sempre con Marco realizza “Vite di carta” (2017) e torna come autore completo su “Condusse Me” (2019). Collabora con Sergio Bonelli Editore, per il quale ha realizzato la copertina del Dylan Dog Color fest 21 e le illustrazioni del Dylan Dog color fest 24 “L’isola dei Morti” e “La fine di un giorno qualunque” su testi di Marco Rincione per lo speciale su Groucho: “Grouchomicon”. Ha lavorato inoltre come copertinista per Edizioni Inkiostro e Marsilio Editore. Dal 2018 è docente di illustrazione e fumetto presso la Scuola Internazionale di Comics sede di Napoli e dal 2019 anche di illustrazione digitale presso la Scuola Internazionale di Comics sede di Roma. Dal 2019 collabora con la Walt Disney Company.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI