IN EVIDENZA

Final Kombat 2020: l’evento si arricchisce di novità!

Attesissimo un trailer di Spawn ma purtroppo, il Final Kombat 2020 sarà privo di pubblico

Nelle ultime ore il team di NetherRealm Studios insieme a quello di Warner Bros., ha annunciato alcuni cambiamenti per il Final Kombat 2020.
Fortunatamente l’evento non è stato né cancellato, né tantomeno spostato. È stata però presa la decisione che all’evento, non sarà presente il pubblico.

La preoccupazione è sempre più crescente!

Vanno sempre prese le giuste precauzioni!

La decisione presa dai due team è nettamente influenzata dall’allarme per il coronavirus che, nelle ultime settimane, è sbarcato anche negli Stati Uniti.
I soli 16 partecipanti al torneo saranno ammessi all’evento ma purtroppo, il Final Kombat 2020 vede l’arrivo di persone provenienti da tutto il mondo. Come abbiamo visto per il GDC, la preoccupazione per il COVID-19 ha influenzato anche il settore videoludico in particolare, gli eventi e le manifestazioni dedicate al mondo nerd.
È stato promesso che sarà rimborsata ogni spesa a chi aveva intenzione di recarsi all’evento ma, il rammarico più grande, arriva per Spawn.

Tutti davanti allo schermo!

L’assenza del pubblico si sentirà

Come da copione, nel corso della giornata di domani al Final Kombat 2020, ci sarà Todd McFarlene, il creatore di Spawn. Purtroppo, a causa dell’annuncio appena fatto, il fumettista canadese non riceverà un’accoglienza calorosa com’era previsto e la sua presenza, non è stata di certo smentita.
Giusto ieri, McFarlane ha messo in allerta i fan con un trailer dedicato a Spawn, anche se in realtà non mostra alcunché di elcatante. Evidentemente avrà preparato qualcosa per il Final Kombat 2020 di domani e noi, non aspettiamo altro che vedere cosa ha in serbo per noi. Spawn è l’ultimo DLC appartenente al Kombat Pack di Mortal Kombat 11 ed il suo arrivo, è previsto per il 17 marzo 2020.

Sta arrivando

E voi, quanto attendete l’arrivo di uno dei personaggi più oscuri di sempre? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

Scrivi qui il tuo commento...