IN EVIDENZA

Letter Jam, una marmellata di lettere – Unboxing

Quando si pensa ad un gioco che utilizza lettere e parole per far divertire, in genere il pensiero va subito al famosissimo Scarabeo. Se cercate un gioco di questo genere, più recente, leggero e diverso, ma dove si vince in gruppo, non potete farvi sfuggire Letter Jam! Un party game cooperativo della Czech Games Edition, ideato da Ondra Skoupý ed edito in Italia da Cranio Creations, che prevede fino a 6 giocatori.

Letter Jam

Componenti

Letter Jam contiene vari componenti prevalentemente in cartoncino e plastica, se non consideriamo le matite e il blocchetto di fogli ipotesi. In dettaglio avremo:

  • 64 carte lettere
  • 1 carta jolly
  • 4 carte preparazione
  • 8 gettoni numerati stile “Poker Fiches”
  • 6 gettoni rossi
  • 9 gettoni verdi
  • 6 supporti per carte
  • 1 blocchetto di fogli per le ipotesi
  • 6 matite
  • 1 temperamatite
  • 1 regolamento

La Scatola

La scatola, dalle contenute dimensioni di 16,2 x 23,2 x 5,3 cm, presenta un’ illustrazione minimal ma ben realizzata che attira subito l’occhio con la sua bella fragola rossa su sfondo bianco. Spiccherebbe molto su uno scaffale pieno zeppo di miriadi di altri giochi dalle confezioni coloratissime, proprio per la sua semplicità.
Una volta aperta, a causa della mancanza di una divisione interna, ci ritroveremo i vari componenti un po’ alla rinfusa, ma trovandosi ognuno all’interno della sua bustina questo non sarà un problema. Al di sotto dei componenti si troverà il manuale poggiato sul fondo della scatola.

Dentro la scatola di Letter Jam

Il Manuale

Un tasto un po’ dolente è rappresentato proprio dal manuale, breve è vero, e con qualche refuso che tuttavia non crea problemi nella lettura. Il problema consiste nella comprensione del gioco. Io e un altro giocatore lo abbiamo dovuto leggere due volte a testa per comprenderlo bene e una terza volta durante la prima partita. Una volta assimilato e terminata la prima partita ci si rende conto che è un gioco facilissimo da apprendere, padroneggiare e spiegare, ma l’impatto iniziale non è dei migliori. È un piccolo ostacolo considerando la semplicità del gioco, ma proprio per la sua semplicità mi sarei aspettato un manuale un po’ più semplice da interpretare. Sulla prima pagina è presente un Codice QR che porta alla pagina della Czech Games Edition dove sono presenti varie sezioni che descrivono il gioco e un video tutorial, ma purtroppo tutto in inglese.

Il contenuto del gioco

Componenti in cartoncino

Le 64 Carte Lettere sono ben realizzate e anche se la base è nera questo non influisce sulla buona lettura della lettera se giocato ad un tavolo che obbliga a distanziarsi troppo dato il colore bianco e la grandezza rispetto alla carta. Altro aspetto interessante è la presenza alla base di ogni carta di un codice che servirà per reare le parole da utilizzare durante le partite tramite l’app scaricabile, di cui abbiamo già parlato. Il suo utilizzo non è obbligatorio ma è un’alternativa, e si può giocare benissimo anche senza. Le Carte si incastrano bene nei 6 supporti in plastica presenti nella scatola senza che vengano rovinate, e anche utilizzando bustine protettive non si avranno problemi.

Oltre alle Carte Lettera sono presenti 4 Carte Preparazione che variano in base al numero di giocatori. Queste serviranno ad indicarci come settare gli eventuali Bot presenti in partita (se non si gioca in 6 sono obbligatori) e ospiteranno i vari Gettoni Verdi e Rossi durante la partita. Tali gettoni rappresentano il numero di Suggerimenti disponibili, ma questo lo vedremo nel dettaglio nella recensione vera e propria. Sul retro sarà presente un elenco di punteggi che rappresentano gli obiettivi che il gruppo deve cercare di raggiungere.

componenti in cartoncino di Letter Jam

Componenti in plastica

Avremo 9 Gettoni Verdi e 6 Rossi, il cui numero da utilizzare varia in base al numero dei giocatori, sono in plastica trasparente e posizionati sulle Carte Preparazione creano un bell’effetto colorato. Ma ancora meglio sono i Gettoni Numerati, da 1 a 8, che andremo ad utilizzare per suggerire delle parole. Sono in plastica spessa e resistente che trasmette un senso di solidità e i colori e la stampa di un diverso frutto su ognuno li rendono davvero molto belli e in grado di dare un tocco di colore e vivacità ad un gioco che altrimenti sarebbe composto prevalentemente da pezzi bianchi e neri.

I supporti di plastica che alloggeranno le Carte Lettera sono 6, uno per giocatore, e svolgono bene il loro compito mantenendo salde e verticali le Carte che vi posizioneremo.

Componenti in plastica di Letter Jam

Altri componenti

Infine avremo un blocchetto spesso di fogli per le ipotesi dove andremo a segnare man mano le parole suggerite e le teorie sulle lettere in nostro possesso, e il gioco in questo ci viene incontro fornendoci anche 6 matite e un temperamatite.

Altri componenti

Per questo Unboxing è tutto, continuate a seguirci per la recensione di prossima pubblicazione!

Scrivi qui il tuo commento...