IN EVIDENZA

The Witcher 4: lo sviluppo inizierà subito dopo Cyberpunk 2077

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Un nuovo gioco di The Witcher è in lavorazione

Come facilmente pronosticabile The Witcher non si concluderà con il terzo capitolo.

Visti i successi della serie e del brand, CD Project Red ha dichiarato di star lavorando al prossimo capitolo della saga. A rivelarlo, precisamente, ci ha pensato Adam Kiciński, presidente di CD Project Red nel corso di un’intervista con un gruppo di giornalisti polacchi.

Il nuovo capitolo non sarà un sequel diretto di The Witcher 3, comprensibile visto come quest’ultimo si conclude. Anche il nome The Witcher 4 è solo a scopo indicativo, pur mantedendo il titolo un forte legame con la serie. Adam Kiciński ha rivelato che l’idea alla base del titolo è già chiara, il che fa pensare che esso sia già in pre-produzione. Di seguito vi riportiamo la traduzione dell’intervista effettuata da PSU: 

Siamo già al lavoro su un altro gioco single player, abbiamo creato un concept relativamente chiaro che è in attesa di ulteriori sviluppo. Sta già accadendo, per quanto non vogliamo spenderci del tempo ora come ora. Immediatamente dopo il completamente dei lavori su Cyberpunk 2077, il lavoro sul prossimo titolo inizierà da quel poco che già abbiamo. Abbiamo due mondi ed è all’interno di questi che vogliamo creare giochi, per questo tutti i giochi pianificati sono ‘witcher’ oppure ‘cyberpunk’.”

A quanto pare CD Project è dunque divisa in due team. Il primo si sta occupando delle ultime fasi dello sviluppo di Cyberpunk 2077 e si sposterà in seguito sul comparto multyplayer, mentre un altro è agli inizi del lavoro sul nuovo The Witcher, che risulta essere ancora in pre-produzione e vedrà luce, probabilmente, quando la generazione PS5 / Xbox Series X sarà già inoltrata.

L’idea di CD Project è quella di esplorare nuove storie nell’universo di The Witcher. Da ciò possiamo ipotizzare che il protagonista di The Witcher 4 non sarà il nostro amato Geralt ma un nuovo witcher, o forse Ciri.

Stando a quanto riportato da Eurogamer Polonia l’autore Andrzej Sapkowski sembra aver riallacciato i rapporti con CD Project. Dopo i trascorsi burrascosi tra i due, in seguito alla cessione dei diritti di The Witcher a CD Project lo scrittore polacco sembra aver riaperto al dialogo. I disguidi tra i due iniziarono nel 2005, dopo che Sapkowski vendette i diritti dei suoi romanzi a CD Projekt RED per la produzione di un videogioco. Gli accordi, però, non furono chiari e sembra che il contratto non comprendesse anche dei sequel. Ne seguì una causa legale vinta da Sapkowski, che ottenne un cospicuo risarcimento economico.

Ora però sembra che le due parti siano tornate in buoni rapporti. Adam Kiciński dichiara che “i rapporti con Andrzej Sapkowski siano attualmente solidi, decisamente cambiati rispetto al passato”. Non è da escludere, dunque, una collaborazione tra i due in vista dello sviluppo di The Witcher 4, con con Andrzej Sapkowski nel ruolo di supervisore.

Continuate a seguirci su Nerdpool per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità videoludiche!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI