IN EVIDENZA

Arnold Schwarzenegger: in seguito alla pandemia di coronavirus invita i fan a restare a casa

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,456FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Arnold Schwarzenegger ha pubblicato un videomessaggio relativo al coronavirus per i suoi fan sui social media:

“Resta a casa il più possibile. Ascoltate gli esperti, ignorate gli idioti . Ce la faremo insieme”.

La star del cinema ed ex governatore della California, all’età di 72 anni, era di buon umore mentre suonava nella clip con il suo cavallo Whisky e l’asino Lulu.

“Mangiamo con Whiskey e con Lulu e ci divertiamo “

Dice la star di Terminator.

“Niente più ristoranti, dimentica tutto questo”,

Arnold Schwarzenegger
Advertising

Continua Arnold Schwarzenegger.

“Riunioni, ristoranti, palestre sono fuori dalla finestra. Tu rimani a casa”

Domenica il sindaco di Los Angeles Eric Garcetti ha annunciato che la città doveva chiudere tutti i bar, i club, i ristoranti, le palestre e i cinema nel tentativo di rallentare la diffusione del coronavirus.

Finora, la California ha confermato 335 casi con sei morti. Negli Stati Uniti nel complesso i numeri sono 3.499 e 63.

Arnold Schwarzenegger è un attore, politico, imprenditore, produttore cinematografico ed ex culturista austriaco naturalizzato statunitense. Sin da giovane si è imposto come uno dei maggiori culturisti del mondo. Affermato uomo d’affari, ha costruito la propria carriera sul suo fisico, grazie al quale è entrato nel mondo del cinema. La celebrità gli è derivata dall’interpretazione del barbaro guerriero Conan, al quale ha fatto seguito il primo film della esalogia di Terminator. Considerato tra gli interpreti più rappresentativi del film d’azione, occupa un posto di rilievo nello star system del cinema statunitense. Arnold Schwarzenegger è anche noto per la sua attività contro il razzismo, l’inquinamento e il riscaldamento climatico. Nel maggio del 2004 e del 2007 è stato inserito nella lista del Time 100 come una delle cento persone più influenti impegnate per aiutare il mondo. Inoltre nel 2015 lo hanno inserito nella WWE Hall of Fame.

Per questa e altre news seguiteci qui su Nerdpool.

Advertising
FONTE:Deadline

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,456FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...