IN EVIDENZA

PlatinumGames al lavoro su un nuovo engine

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Il 2020 si prospetta un anno molto impegnativo per PlatinumGames, che l’ultimo progetto “Platinum4” è quello di essere al lavoro su un nuovo engine proprietario.

A dichiararlo è lo stesso Wataru Ohmori, a capo della sezione tecnologica dell’azienda, attraverso un’intervista ufficiale.

PlatinumGames Engine

Il nuovo motore di gioco è in sviluppo da 2 anni e sembra ormai in dirittura di arrivo.

Il motivo che ha spinto PlatinumGames è che il gaming richiede un livello sempre più alto di qualità, di conseguenza innovarsi è quasi un obbligo.

Proprio per questo lo studio ha sempre usato un engine di proprietà, ma Ohmori ha ammesso che per i titoli più recenti si pensò di usare Unity o Unreal Engine ma si sono resi conto che il risultato non riusciva a soddisfarli appieno.

Questo perché gli sviluppatori di PlatinumGames hanno molta libertà nel realizzare le animazioni dei propri giochi e proprio per questo hanno deciso di lavorare a un loro motore di gioco.

Un 2020 pieno di novità

Il 2020 di PlatinumGames si prospetta veramente pieno di novità, a partire dai titoli.

In prima posizione troviamo infatti il tanto atteso Bayonetta 3, del quale però ancora si sa ben poco, ma che sappiamo essere in sviluppo e tutt’altro che cancellato.

PlatinumGames Engine

A seguire ci sono The Wonderful 101 Remastered e Project G.G dei quali sapremo di più quest’anno.

A livello pratico/economico, invece la software house continuerà a restare indipendente grazie a Tencent e proprio per questo è riuscita ad aprire una sede a Tokyo che diventerà operativa da Aprile.

E voi siete fan di PlatinumGames? Fatecelo sapere nei commenti e passate dagli altri articoli di NerdPool.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...