IN EVIDENZA

Birds of Prey: Warner Bros. anticipa l’uscita in digitale per la quarantena americana

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Il Coronavirus sta stravolgendo i palinsesti televisivi e cinematografici di tutto il mondo con ritardi e cancellazioni. Per andare incontro alle persone costrette a casa e dare loro alcune ore di svago in questo momento di angoscia, ci sono però anche alcune anticipazioni di uscite in digitale. Anche Warner Bros. infatti farà la sua parte, e ha deciso di anticipare l’uscita di Birds of Prey al 24 marzo per il mercato statunitense.

Alla luce di centinaia di milioni di persone in tutto il mondo che vivono attualmente in isolamento. nella speranza di minimizzare la diffusione del COVID-19, Warner Bros. ha deciso di rilasciare quindi Harley Quinn e the Birds of Prey, che era uscito nelle sale cinematografiche a febbraio, già da martedì 24 marzo in versione digitale.

Questa iniziativa segue quella di Disney, che ha rilasciato Star Wars: The Rise of Skywalker e anticiperà l’uscita di Frozen 2 di tre mesi. Anche Universal ha annunciato che ci saranno alcune uscite imminenti per dei film appena usciti nei cinema.

Advertising

Anche la regista di Birds of Prey Cathy Yan ha postato su Twitter che “non si sarebbe opposta” all’uscita anticipata del film in digitale.

Birds of Prey, che non aveva ancora una data d’uscita in home-video, ha incassato circa 200 milioni con un budget dichiarato di circa 85.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...