IN EVIDENZA

Marvel: il più potente Hulk sta per tornare

ALLERTA SPOILER: il seguente articolo contiene spoiler riguardanti Immortal Hulk #32

Le pagine della serie L’Immortale Hulk ci stanno prospettando scenari inediti e avvincenti. Il villain del momento è Dario Agger, CEO delle Roxxon Industries e pericoloso Minotauro. Il supercattivo si è avvalso dell’aiuto di Xemnu per modificare i ricordi dell’umanità intera, incluso Bruce Banner. L’alter ego di Hulk è stato infatti modificato nella sua versione più malvagia, chiamata Robert Banner.

Sembra che il piano degli antagonisti di Hulk stia funzionando, e che per sventarlo sia necessario l’intervento di qualcuno di potente. Forse, del più potente.

La versione attuale di Hulk, denominata Savage Hulk, ha in mente di distruggere l’intero pianeta Terra. Il business model della Roxxon non contempla questa possibilità, ed è per questo che le strade dei due si sono pericolosamente incrociate. Il lavaggio del cervello operato da Xemnu ha fatto sì che Robert Banner diventasse la personalità dominante di Bruce, rinchiudendo così tutte gli altri alter-ego nella sua mente.

Sembra proprio che Savage Hulk non sappia come cavarsela da solo, ed è per questo che lo Sfregio Verde decide di intervenire. Si tratta della versione di Hulk vista nella run World War Hulk, dove il gigante verde rischiò di spaccare a metà il nostro pianeta. È senza ombra di dubbio l’Hulk più potente, e sembra essere l’unico in grado di salvare la situazione.

Lo Sfregio Verde in realtà ha sempre desiderato avere una famiglia più che un impero. Questo non lo rende però meno pericoloso. Se venisse liberato, non è possibile prevedere quali sarebbero le conseguenze per l’intero Universo Marvel. Scopriremo presto se sarà un nuovo alleato o una rinnovata minaccia!

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Via:CBR

Scrivi qui il tuo commento...