IN EVIDENZA

Monster Hunter World: Iceborne – arriva l’Alatreon!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

I prossimi mesi su Monster Hunter World: Iceborne si preannunciano brutali grazie all'arrivo di alcuni mostri da non sottovalutare...

Capcom ha condiviso sui suoi canali il Developer Diary 5, nel corso del quale, sono stati discussi i dettagli del terzo update di Monster Hunter World: Iceborne. A partire dal 23 marzo, i giocatori potranno quindi scaricare un nuovo aggiornamento che porterà con sé diverse novità. Tanto per cominciare, il Furious Rajang e il Raging Brachydios giungeranno nelle Terre guida. Si tratta di due pericolose varianti che faranno impallidire le versioni base dei mostri in questione.

Come al solito, entrambe le creature presenteranno tecniche aggiuntive e alcune modifiche rispetto alle apparizioni dei capitoli precedenti, in questo modo anche i giocatori storici avranno pane per i loro denti. Ovviamente non mancheranno nemmeno nuovi set armatura per i cacciatori e per i palico.

Monster Hunter World: Iceborne Update 3 armor

I mostri però non sono tutto e con questo aggiornamento di Monster Hunter sarà possibile modificare l’aspetto di alcune armi senza cambiarne le statistiche (trasmogrificazione). Inoltre, non mancheranno alcune aggiunte come nuove decorazioni per la propria stanza o addirittura un oggetto che costringe i mostri delle Terre guida ad andarsene.

Come avrete notato dal titolo, una delle cose più interessanti che verranno introdotte in Monster Hunter World: Iceborne è l’Alatreon, un drago amato dai giocatori. Purtroppo però, per sperimentare la potenza distruttiva di questo potente mostro bisognerà aspettare l’aggiornamento di maggio.

Se siete interessati ad una panoramica completa dei contenuti previsti per il prossimo aggiornamento, vi invitiamo a guardare il video dedicato. Continuate a seguire Nerdpool.it per tutte le novità relative a Monster Hunter.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...