IN EVIDENZA

Marvel: RICK REMENDER condivide un progetto mai realizzato dal titolo “HEARTS OF DARKNESS”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Per ogni fumetto che vediamo uscire nelle nostre fumetterie, ce ne sono dieci che non arrivano alla fase di pubblicazione. Ogni scrittore, anche i più famosi, ha vissuto l’esperienza di vedersi respingere un progetto. E anche Rick Remender (Uncanny Avengers, Uncanny X-Force, Seven to Eternity) è tra questi.

Lo scrittore ha postato su Twitter una bozza di una miniserie chiamata “Hearts of Darkness” (Cuori di Tenebra), che si sarebbe svolta in una realtà alternativa con versioni sovrannaturali degli iconici personaggi Marvel.

La trama avrebbe seguito un Wolverine vampiro, pronto a scontrarsi con un Capitan America lupo mannaro e con “Franken-Castle”, il cadavere rianimato di Punisher, posseduto dallo Spirito della Vendetta. Inoltre, Doctor Strange, sua moglie Clea, e Fratello Voodoo erano a capo dell’universo, mentre altre creature sovrannaturali avrebbero fatto parte degli Avengers.

Remender aveva pensato all’idea di “Franken-Castle” nel 2010, quando Frank Castle era stato fatto a pezzi dal figlio di Wolverine Daken durante Dark Reign. La Legione dei Mostri lo aveva trovato e rimesso insieme, creando una sorta di mostruoso cadavere rattoppato.

Al momento Remender sta scrivendo Deadly Class, Seven To Eternity, Low e Death or Glory per Image Comics.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:cbr

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI