IN EVIDENZA

Supergirl: Michael Shannon parla delle possibilità di tornare ad interpretare il Generale Zod

Michael Shannon, l’interprete del Generale Zod ne L’Uomo d’Acciaio di Zack Snyder, ha parlato durante un’intervista a Screen Rant delle possibilità di tornare nei panni del villain DC per il film dedicato a Supergirl.

L’attore ha anche parlato di Zack Snyder, e anche lui lo sembra avere ottimi ricordi dell’esperienza con il regista:

Interessante. Giuro, non sto scherzando, ho scoperto solo ora che i fan mi vorrebbero di nuovo. Tornare ad interpretare Zod? Non lo so, è passato un bel po’ di tempo. Sono un po’ più vecchio e cigolante ora, non sono sicuro di poter fare tutte quelle mosse.

Devo ammettere con assoluta sincerità che mi è piaciuto molto lavorare con Zack Snyder e quel film ha rappresentato una parte importante della mia carriera. Non so chi hanno scelto per girare il film di Supergirl, ma ho fatto davvero tesoro di quell’esperienza con Zack. È un tipo infernale.

Visti i rapporti tesi tra Snyder e la Warner sembra impossibile che Snyder possa essere preso in considerazione per la regia di Supergirl. Shannon però ha fatto intuire come la cosa non gli dispiacerebbe.

Già lo scorso anno si era parlato dell’intenzione da parte della Warner Bros. di avviare lo sviluppo di un film dedicato a Supergirl, affidando la sceneggiatura a Oren Uziel. Da allora non abbiamo più avuto notizie in merito, se non un rumor di Forbes che la produzione del film sarebbe partita nel 2020.

Ciò che sembra evidente, è che DC Comics e Warner Bros. vogliano sfruttare il rilancio del personaggio grazie alla serie The Cw su Supergirl.

La pellicola non sarebbe la prima dedicata a Kara Zor-El, infatti nel 1984 uscì nei cinema Supergirl – La ragazza d’acciaio diretto da Jeannot Szwarc. La protagonista era l’attrice Helen Slater e il film fungeva da spin-off del film del 1978 Superman, con Marc McClure che riprese il ruolo di Jimmy Olsen. Nel film sarebbe dovuto apparire anche Christopher Reeve, ma l’attore preferì rinunciare obbligando i produttori a cambiare completamente la sceneggiatura.

Purtroppo Supergirl – La ragazza d’acciaio fu un flop e la Warner Bros. accantonò il personaggio.

supergirl the batman warner bros dc comics superman

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

Scrivi qui il tuo commento...