IN EVIDENZA

Marvel: Remender e cosa sarebbero potuti essere i suoi X-Men

Rick Remender, ex scrittore di Uncanny X-Force, sta rilasciando diverse dichiarazioni relative ai suoi precedenti progetti. Tra le varie cose, sta citando anche serie o albi mai realizzati. A quanto pare, lo scrittore avrebbe dovuto prendere possesso del comando delle principali testate dedicate ai mutanti della Marvel Comics. L’autore avrebbe poi cambiato idea e deciso di dedicarsi completamente ai suoi progetti personali.
Dopo sei anni, Remender torna a parlare di quello che successe:

Ho appena ritrovato la mia X-bibbia con i progetti di due anni di storie per i mutanti. Non la toccavo da quando me ne sono andato dalla Marvel nel 2014. Avrei parlato molto di Fantomex, di Jean e del Professor X. Il cattivone di turno sarebbe stato Mastermind. Però… non potevo sopportare la storia obbligatoria degli Inumani. C’est la vie.
L’anno mi è stata proposta la stessa cosa di nuovo. Ma non vorrei vivere di nuovo quell’esperienza

Al tempo, era Brian Michael Bendis a capo delle testate degli X-Men, dopo l’evento Secret Wars che rilanciò l’intero universo Marvel. Dopo di lui, entrarono in gioco Jeff Lemire e Cullen Bunn. Proprio le storie di Lemire culminarono in Inumani vs. X-Men, la vicenda che vide i due gruppi scontrarsi.
Di seguito alleghiamo il tweet originale di Rick Remender.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Scrivi qui il tuo commento...