IN EVIDENZA

The Good Doctor 3×20 “I Love You”: da un nuovo trailer promo ancora anticipazioni sull’ultimo episodio della stagione; chi è vivo e chi è ancora a rischio morte nel finale?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Tra titolo e trailer promo, oltre che diverse nuove foto, arrivano delle anticipazioni anche per The Good Doctor 3×20 “I Love You”, l’episodio che andrà in onda la prossima settimana su ABC. La puntata sarà la seconda e ultima parte del finale di questa terza stagione del medical drama, formata appunto da un doppio episodio.

-> The Good Doctor 3×20, cosa è successo nell’episodio finale della terza stagione

Trovate l’articolo su un primo video con novità anche su The Good Doctor 3×20 QUI. La sua descrizione, come di consueto, la trovate dopo il recap delle puntate precedenti.

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Spoiler su The Good Doctor 3×20 ed episodi precedenti

Breve recap generale della terza stagione

Nelle scorse puntate di The Good Doctor 3 la questione intimità tra Shaun e Carly aveva subito una svolta; le cose sembravano andare meglio in generale ma nella 3×14 Lea era tornata a scompigliare la coppia ed aveva anche ottenuto un lavoro in ospedale. Nella 3×15 infatti Carly aveva deciso di parlare con Shaun: i due si sono lasciati. La puntata 3×16 ci ha mostrato il nostro dottore confessare i suoi sentimenti a Lea: la sua reazione e le sue parole non son state quelle previste però. Nella 3×17 la giovane gli aveva espressamente detto che tra loro due non avrebbe mai potuto funzionare. E sì, questo discorso viene fatto perchè per Lea il problema è il suo autismo, che non si può “aggiustare”. Lui è quello che è e lei pure.

Shaun si è poi, in The Good Doctor 3×18, alla fine confrontato con Lea. O meglio, gliene ha letteralmente dette quattro. Voleva infatti ferirla come lei ha fatto con lui ed è riuscito nell’intento usando parole chiare e forti. Parole che colpiscono il comportamento e la persona che è Lea. L’alternativa da lui pensata era stata danneggiarle la macchina.

Cosa è successo nell’ultimo episodio, The Good Doctor 3×19?

Nel primo episodio, The Good Doctor 3×19, di questo finale in due parti per la terza stagione, andato in onda lo scorso lunedì notte negli USA, abbiamo visto il terremoto all’opera. Alla conferenza, come tra le anticipazioni che potete trovare QUI, c’erano Lea, Glassman e Melendez.

In generale tra i vari personaggi, a fine puntata Glassman si è messo a posto da solo la spalla, Morgan aveva tolto le bende per operare ed ora è a rischio la sua carriera di chirurgo; infine, ad esser messo non bene è rimasto Melendez. Quest’ultimo infatti ha una grave contusione addominale. Durante l’episodio lui e Claire, che lo aveva raggiunto come parte della squadra di Lin, effettuano un’operazione in loco a Marta: Melendez definisce la dottoressa “incredibile”.
Nel corso di The Good Doctor 3×19 abbiamo anche visto che Shaun voleva andare alla ricerca di Lea ma la voce del fratello lo aveva spinto ad aiutare una persona; nel frattempo Lea è viva, sta bene.

“Non voglio smettere di essere la persona che ero con lei.”

Queste ed altre importanti parole dette da Shaun vengono ascoltate da Lea senza che lui lo sappia.

Il vero problema inizia nel finale della puntata. Come dicevamo, Melendez non era rimasto illeso e perde i sensi di fronte a Claire.
Shaun invece, assieme alla persona aiutata, sono ancora in stato di pericolo.

Le anticipazioni dal nuovo trailer promo

Nel trailer promo riguardo l’ultima puntata della terza stagione, The Good Doctor 3×20, abbiamo delle anticipazioni importanti su quello che sarà appunto il finale.

In questo video ci viene subito mostrata Lea con tanto di walkie talkie: è in contatto con Shaun. Quest’ultimo, si diceva, è ancora in pericolo. Attorno a loro si sta infatti allagando tutto. A giudicare dal livello dell’acqua, Shaun calcola che hanno ancora solo un’ora di tempo a disposizione; Lea gli dice di cercare di andarsene da lì subito perchè l’edificio non è stabile.

Il trailer ci mosta poi Melendez riaprire gli occhi mentre è disteso su quella che sembra una barella.
Subito dopo, uno dopo l’altro, vediamo degli sguardi poco incoraggianti da parte di Lim e Park.

Nel mentre Lea si dispera. Nel finale del video infatti non riesce ad avere notizie di Shaun ed urla piangendo il suo nome, chiedendogli anche se la riesce a sentire.

L'”I Love You” del titolo potrebbe essere detto sia da Shaun che, molto probabilmente azzardando, da Lea. Certo è che le immagini di questo trailer promo fanno pensare che la ragazza rimpenserà decisamente ai suoi sentimenti per il giovane dottore.

In ogni caso era chiara da tanti episodi la virata degli sceneggiatori di The Good Doctor riguardo questa coppia, con un fandom ancora più diviso tra chi vuole il Dr. Murphy con Carly e chi pensa che il suo destino sia stare con Lea.

Il morto del finale, qualora vi sia, non dovrebbe avere il nome di Lea e, per ovvi motivi, nemmeno di Shaun. Shaun è infatti il “buon dottore”, il protagonista assoluto e la sua morte comporterebbe la chiusura praticamente immediata della serie. A nuovamente azzardare, gli sceneggiatori potrebbero far soccombere Lea mentre è quest’ultima ad andare a soccorrere Shaun. E da lì far scaturire il “Ti amo” di cui il titolo. Trovo a mio parere improbabile la cosa ma le teorie abbondano su questa attesa puntata.

Diversa invece la condizione per Melendez in particolare (e forse anche per Glassman, ammesso che la questione spalla si sia risolta). Si tratta di uno dei personaggi preferiti dagli spettatori della serie e in molti vorrebbero finalmente vederlo in coppia con Claire, specialmente dopo l’ultimo episodio. Che sia davvero finita per lui?

The Good Doctor 3×20 andrà in onda negli USA su ABC lunedì 30 marzo; l’episodio, si ricorda, fungerà da finale di stagione. Nessuna preoccupazione però perchè la serie ha già ottenuto il rinnovo e, salvo ulteriori imprevisti dovuti all’attuale pandemia per il coronavirus, la programmazione USA per questo medical drama non dovrebbe subire particolari cambiamenti.

Diversa è invece la questione del doppiaggio italiano in quanto vi è praticamente un fermo del settore e già diverse serie in Italia vengono rilasciate, contrariamente a quanto previsto, solo con i sottotitoli in italiano. Potrebbe dunque esserci una pausa più lunga del previsto per il rilascio in Italia dei nuovi episodi.

Cosa ne pensate di questo trailer promo su The Good Doctor 3×20? Queste anticipazioni sull’episodio finale della terza stagione vi hanno incuriosito? Secondo voi di chi vedremo la morte? Faranno davvero fuori un personaggio come Melendez? O qualcun’altro (sempre ammesso che non si salvino tutti, dato che non siamo in Grey’s Anatomy)? Che ripercussioni avrà tutto questo su Shaun, Lea e gli altri personaggi? Fatecelo sapere!
Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

Seguiteci su NerdPool.it e sui nostri social!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI