IN EVIDENZA

Grey’s Anatomy 16×21 “Put on a Happy Face”: a causa del coronavirus l’episodio fungerà da finale di stagione

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Grey’s Anatomy 16×21 fungerà da episodio finale di stagione. L’ufficialità, come quanto riferito da TVLine, è giunta direttamente da ABC.

-> Anticipazioni su Grey’s Anatomy 16×21 da sinossi e foto

La notizia arriva tra l’altro esattamente a 15 anni dalla messa in onda del primo episodio della serie. La puntata, dal titolo “Put on a Happy Face”, non era prevista come season finale. La sedicesima stagione si sarebbe dovuta concludere infatti con Grey’s Anatomy 16×25 giovedì 14 maggio.

Come vi avevamo però detto in precedenza, la serie era stata tra le prime anche ad avere lo stop della produzione a causa dell’emergenza coronavirus. Una sorte toccata poi a quasi tutti gli show oltre che al mondo del cinema. Dopo due settimane dallo stop, ABC ha deciso di non riprenderla e di lasciare la programmazione degli episodi così come all’origine. L’ultimo episodio prodotto era stato infatti Grey’s Anatomy 16×21. Non ci sono notizie se gli altri quattro rimanenti verranno comunque recuperati successivamente.

Advertising

Proprio in questi giorni sono arrivate notizie di decisioni da parte di vari network di anticipare rilasci di nuove stagioni, oppure di mandare in onda delle repliche e posticiparne gli ultimi episodi prodotti; infine, altre soluzioni adottate sono state direttamente il concludere le varie stagioni semplicemente prima o con un finale posticipato a data da definire. Queste ultime son state usate ad esempio anche per The Resident (Fox) e The Flash (The CW).

Proprio come per il team di The Resident invece, anche quelli di Grey’s Anatomy ed altri medical drama hanno deciso di donare l’equipaggiamento medico in loro possesso (mascherine et similia) ai diversi ospedali americani.

Trattando la questione della programmazione italiana, questa invece si complica ulteriormente; il doppiaggio delle varie serie tv è infatti fermo e molte puntate stanno già venendo rilasciate munite solo di sottotitoli in italiano. Chissà dunque quando Grey’s Anatomy 16×21 arriverà in Italia e se solo in lingua originale.

Tornando alla programmazione USA, passiamo invece alle altre serie di casa Shondaland. Da quanto dichiarato da ABC, per Station 19 e How to Get Away With Murder non ci saranno invece cambiamenti. La messa in onda dei due finali, di stagione per lo spin-off sui pompieri e di serie per lo show con Viola Davis, rimane fissata per giovedì 14 maggio.

La data doveva essere anche quella del finale di Grey’s Anatomy 16, per un trio di finali Shondaland e TGIT, però l’unica soluzione possibile, considerata la prolungata emergenza dovuta al coronavirus, sembrava sin da subito essere quella di concludere prima la stagione.
Ultimamente c’erano stati forse anche crossover meno importanti tra il medical drama e Station 19 ma una domanda ora si può porre. Le persone recuperate dai pompieri vedranno una risoluzione del caso? Lo scopriremo!

Grey’s Anatomy 16×21, il finale di stagione, andrà in onda giovedì 9 aprile.

Cosa ne pensate di questo season finale decisamente anticipato causa coronavirus? Siete curiosi di vedere come finira questa sedicesima stagione? Lo show ha già ottenuto il rinnovo per la 17: ci saranno secondo voi conseguenze sulla produzione e sceneggiatura di quest’ultima? Fatecelo sapere!
Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

Seguiteci su NerdPool.it e sui nostri social!

Advertising
FONTE:TVLine

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...