IN EVIDENZA

Stargirl: Geoff Johns scrive una lettera commovente ai suoi fan

Guardatelo insieme alla vostra famiglia“, queste sono alcune delle significative parole che l’autore di Stargirl, Geoff Johns, ha scritto nella lettera agli spettatori della serie in arrivo su DC Universe e The CW.

Geoff Johns è creatore, showrunner, sceneggiatore e produttore dello show, oltre che ideatore del personaggio da lui fatto esordire nei fumetti. L’amore e il dolore per la sorella scomparsa hanno fatto nascere questa eroina, e Johns ha così deciso di scrivere i suoi pensieri e i suoi sentimenti in una lettera indirizzata ai futuri spettatori dello show:

A chiunque stia per guardare Stargirl, so che al momento ci sono parecchi problemi con cui avete a che fare nella vita reale, come tutti noi. Perciò, se guarderete gli episodi spero che sarà per prendervi una pausa dalla realtà, e vi vorrei incoraggiare a guardare Stargirl con la vostra famiglia. È per questo che è stato creato, ed è di questo che parla lo show. E, onestamente, ora è il momento di stare con la propria famiglia. La mia intera carriera è iniziata con gli eroi. Una chiamata all’ufficio del regista del film di Superman, Richard Donner, mi ha permesso di ottenere un tirocinio che mi ha poi portato a diventare l’assistente di Dick nel 1996.

Johns, prosegue poi parlando della morte della sorella Courtney in quello stesso anno, e come fu proprio lei ai spirare il personaggio di Courtney Withmore alias Stargirl: 

Un anno dopo la sua morte vendetti la mia prima idea per un fumetto alla DC Comics. Era intitolato Stars & S.T.R.I.P.E.. La premessa, che è anche quella dello show, girava intorno alla madre dell’adolescente Courtney Withmore, Barbara, che sposa in seconde nozze il meccanico Pat Dugan, cosa che porterà Courtney a doversi trasferire dalla California al Nabraska. È lì che Courtney scoprirà che il suo patrigno era in passato la spalla di un supereroe, e si approprierà dei suoi vecchi “attrezzi del mestiere”, diventando poi Stargirl. Pat, che si era ormai ritirato dalla lotta contro il crimine, tornerà a combattere al fianco della figlia nei panni di S.T.R.I.P.E.

Una storia sulla famiglia

Questa è una storia sulla famiglia, e su come questa sia creata dai legami, e non dal sangue. Stargirl, ovviamente, prendeva il nome da mia sorella, ed era ispirata a lei e al suo spirito, al suo ottimismo e alla sua energia, che volevo far rivedere al mondo tramite il personaggio. Ho scritto tante storie di suupereroi, ma questa è sicuramente la più personale da ogni punto di vista. Il cast, la crew e tutti coloro coinvolti nello show ci hanno messo tutto il loro talento e la lora passione per dar vita a Stargirl, e non potrei essergli più grato. Credo che il loro impegno sarà evidente, e spero che anche voi possiate sorridere in qualche occasione, vedendo Brec Bassinger nei panni di Courtney o Luke Wilson in quelli di Pat, mentre si avviano per questo percorso individualmente e insieme.

Una lettera davvero toccante, che dimostra l’amore di Johns per questo personaggio. Vi ricordiamo che il primo episodio di Stargirl andrà in onda il 18 maggio su DC Universe, e il 19 su The CW.

Durante l’ultimo WonderCon, Geoff Johns aveva già parlato della serie e di cosa significhi per lui Stargirl:

Per me non esiste personaggio nei fumetti più speciale di lei e dopo aver cercato in lungo e in largo, posso dire che non esiste attrice che la rappresenti più di Brec Bassinger. La sua forza, il suo umorismo e la sua energia positiva rappresentano il fulcro del personaggio. Sono davvero grato che abbia firmato!

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Scrivi qui il tuo commento...