IN EVIDENZA

Resident Evil Resistance: beta rimandata per errori tecnici

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Capcom ha rilasciato la beta di Resident Evil Resistance questa settimana. Un ottimo modo per dare la possibilità al pubblico di provare la parte multiplayer di Resident Evil 3, ma la beta è stata rimandata per problemi tecnici.

I giocatori su Playstation 4 e PC non saranno in grado di giocare finché i problemi non saranno risolti e ancora non si sa quando questo possa succedere.

La beta su Xbox One invece prosegue senza problemi.

Il posticipo della beta è stato annunciato subito dopo che le persone hanno provato ad accedere al gioco. Capcom ha annunciato che la compagnia è già a conoscenza dei problemi di matchmaking. Al momento la compagnia sta lavorando per risolvere i problemi.

Qualche ora dopo è stato confermato che la beta sarebbe stata rimandata sia per PlayStation 4 che per PC.

Pare che i problemi su PlayStation 4 siano lunghe code di attesa per entrare in un match. Il timer della coda arriva addirittura a toccare i 10 minuti senza trovare nessun giocatore.

Sono necessari cinque giocatori per cominciare una partita, uno che gioca da solo ed altri quattro insieme, quindi trovarli tutti non è facile.

Anche durante le partite, un pop-up appare spesso per avvertire dei problemi di connessione.

Non si sa ancora quando la beta tornerà attiva su queste piattaforme.

Precedentemente noto come Project Resistance, il gioco è stato rinominato quando è stato rivelato che fosse parte di Resident Evil 3. La durata della beta è prevista fino al lancio di Resident Evil 3 e Resident Evil Resistance il 3 aprile.

Se volete continuare ad essere aggiornati sugli sviluppi di RE3 e su tutto il mondo videoludico, seguiteci sempre su Nerdpool.it!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI