PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Marc Guggenheim spiega che le serie DC Universe rimarranno indipendenti dall’Arrowverse

Il produttore Marc Guggenheim ha spiegato come, nonostante il crossover “Crisi sulle Terre Infinite“, le serie DC Universe, il DCEU e altri prodotti DC rimarranno indipendenti dall’Arrowverse.

L’Arrowverse ha recentemente unito vari show di altre emittenti con il crossover “Crisi sulle Terre Infinite”. Come nei fumetti, questo ha introdotto anche nei live-action l’idea del multiverso, chiarendo che ci sono una moltitudine di universi diversi in cui i prodotti DC attuali si muovono.

Non è mai stato chiaro quanto e come questo evento influenzerà gli show fuori dall’Arrowverse, infatti l’impatto più immediato al momento lo abbiamo visto nell’universo delle serie The CW. Tuttavia, sembra che negli altri prodotti DC non vedremo una conseguenza così importante, dal momento che tutto è stato concepito in modo che, ad esempio, le serie dalla piattaforma DC Universe continuino a essere mantenute slegate dall’Arrowverse e dal canale televisivo The CW.

A spiegarlo è il produttore Marc Guggenheim, che ha discusso della complessità di riunire tutti questi personaggi parlando con Fake Nerd Podcast. Il produttore comincia sottolineando che Molte delle altre serie DC sono nate sapendo che non avrebbero mai dovuto partecipare al crossover in CW che è, come altri progetti completamente indipendenti, in un universo diverso. Guggenheim spiega che sono state fatte garanzie creative per i produttori e gli attori di queste altre serie per assicurarsi che tutto andasse così anche dopo la messa in onda del crossover.

Crisi sulle Terre Infinite è un evento Arrowverse, ed è stato realizzato nelle serie dell’Arrowverse e quando stavamo proponendo la storia, cercavamo sempre di trovare il giusto equilibrio tra ‘Okay, beh, quanti personaggi non Arrowverse dovremmo portare a questo punto?’.

Guggenheim parla anche delle ulteriori preoccupazioni riguardo al permettere all’Arrowverse di inserire personaggi che gli spettatori non conoscono non avendo visto queste altre serie, mandando in confusione gli stessi spettatori che non capirebbero.

Le difficoltà di collegamenti tra le varie emittenti

Per il futuro poi ci sarebbero anche ostacoli logistici. Primo fra tutti i luoghi di ripresa delle serie, poiché quelli dell’Arrowverse sono girati a Vancouver, mentre le serie DC Universe come Doom Patrol Titans girano rispettivamente ad Atlanta e a Toronto, rendendo difficile anche crossover all’interno della piattaforma DC.

Tuttavia, questo chiarimento da parte di Guggenheim sembra essere teso a spiegare ai fan come ogni rete e ogni universo DC vivrà di luce propria. Molti fan speravano che tutto fosse collegato, ma l’unica cosa certa è che ora esiste un Multiverso che magari consentirà alcuni camei futuri, ma che non andrà ad impattare su altri universi.

Ad esempio, la stessa serie Stargirl che debutterà a maggio, è un prodotto originale DC Universe, ma è ormai noto che il giorno dopo essere andato in onda sulla piattaforma di streaming DC, verrà visto anche su The CW. Questo non vuol dire che l’eroina farà parte dell’Arrowverse come qualcuno aveva pensato, ma avrà la sua Terra di appartenenza come visto nel finale di Crisi sulle Terre Infinite.

In ogni caso, sebbene esistano alcune garanzie di indipendenza e trame che non si incroceranno, il Multiverso indica il fatto che una certa connessione continuerà ad esistere, ma ognuno non dipenderà dagli altri.

DCEU

- Advertisement -

Le parole del produttore confermano anche come questo evento non avrà ripercussioni evidenti sul DCEU. Molti fan immaginavano che la Crisi potesse essere il viatico per portare il nuovo Batman di Pattinson all’interno dell’Universo cinematografico condiviso, ma è chiaro che se questo accadrà, sarà per un’altro espediente che vedremo sul grande schermo.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Batwoman 2×17, “Kane, Kate”: le foto ufficiali della puntata

The CW ha condiviso in rete tantissime foto ufficiali tratte dall'episodio 2x17 di Batwoman....

Superman & Lois 1×11, “A Brief Reminiscence In Between Cataclysmic Events”: il trailer dell’episodio

The CW ha condiviso il trailer dell'episodio 1x11 di Superman & Lois. Questa nuova...

Superman & Lois 1×11, “A Brief Reminiscence In Between Cataclysmic Events”: la sinossi ufficiale

The CW ha diffuso in rete la sinossi ufficiale dell'episodio 1x11 di Superman &...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Batwoman 2×17, “Kane, Kate”: il trailer dell’episodio

Poche ore fa, The CW ha diffuso in rete il trailer ufficiale dell'episodio 2x17 di Batwoman. La penultima puntata della nuova stagione della serie,...

Batwoman 2×17, “Kane, Kate”: la sinossi ufficiale

The CW ha pubblicato la sinossi ufficiale dell'episodio 2x17 di Batwoman. Il titolo di questa diciassettesima puntata della nuova stagione della serie, che andrà...

The Batman: tutto quello che sappiamo sul nuovo film di Matt Reeves

Dopo il ritardo nella produzione a causa della pandemia, Bruce Wayne (Robert Pattinson) tornerà finalmente sul grande schermo in The Batman di Matt Reeves.  Ecco tutto quello...

Emerald Fennell vuole fare qualcosa di “oscuro” con Zatanna

L'ex showrunner di Killing Eve e star di The Crown, Emerald Fennell, è al lavoro su una delle maghe più potenti dell'universo DC, Zatanna. Fennell ha parlato del suo...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI