IN EVIDENZA

Wartile – La Recensione “strategica” del board-game

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Uno strategico board-game che offre piccoli diorami dettagliati e miniature dipinte a mano che prendono vita sul nostro schermo.

Wartile è un gioco di strategia in tempo reale, sviluppato da Playwood Project, ispirato alla mitologia norrena. Il titolo è recentemente uscito dall’Accesso Anticipato, ed ha ottenuto il rilascio completo sulle varie piattaforme, sia su PC che su console. La versione 1.0 di Wartile include, oltre alla storia principale, alcune mappe bonus. Questi extra, non sono altro che contenuti secondari dedicati ad Halloween e Natale, tuttavia contengono pezzi unici di equipaggiamento che sarà possibile utilizzare nella campagna principale.

Wartile recensione - tabellone
Uno dei fantastici tabelloni presenti

In apparenza, Wartile, sembra un normale gioco da tavolo virtuale, portandoci a spostando su una griglia una piccola schiera di guerrieri vichinghi. Per completare ogni livello, dovremo portare a termine determinati obiettivi combattendo contro altre pedine nemiche. 

Si parte all’avventura nel mondo di Wartile

La trama di Wartile si concentra su una pestilenza che si diffonde in un villaggio vichingo. Dopo la morte dello Jarl (e padre di uno dei personaggi), un piccolo gruppo di guerrieri inizia un’avventura attraverso la mitologia per trovare la fonte della peste. In Wartile (e nella nostra recensione) andremo quindi a scontrarci con i nostri peggiori incubi, ma fortunatamente solo virtuali.

Nonostante la campagna sia ben presentata, la sostanza, purtroppo, è piuttosto carente per gli standard di un gioco di strategia. Le nove missioni incentrate sulla trama principale durano all’incirca 7 ore e non presentano particolari sfide. Ciò che dà a Wartile una maggiore longevità, sono le tre iterazioni diverse per ogni capitolo, progressivamente più difficili. Quando si porta a termine una missione, completando anche gli obiettivi secondari, avremo la possibilità di giocare di nuovo allo stesso livello ma ad una difficoltà maggiore. In questo modo sarà possibile sbloccare nuove carte Divine ed equipaggiamento unico per i nostri eroi.

Wartile è diviso in più livelli chiamati board. Ogni scheda è suddivisa a volte con aree sotterranee, andando ad ampliare lo spazio giocabile. Ogni tavola, per essere completata, in genere richiede 10-20 minuti, in base agli obiettivi opzionali ed alle uccisioni. Alla fine di ogni missione, riceveremo inoltre, un punteggio, anche se non sembra avere alcun effetto sul resto del gioco.

Wartile Recensione - Ambientazione e combattimenti
Ogni ambientazione sembra essere scolpita a mano nel legno

I nostri eroi possono essere migliorati tra una missione e l’altra; è presente, infatti, un commerciante che vende oggetti casuali di potenziamente. Equipaggiare questi oggetti ne cambierà l’aspetto oltre che le sue statistiche.
Saranno resi disponibili durante l’avanzamento della trama altri quattro personaggi giocabili. Ogni statuetta può essere livellata fino al livello 5, sbloccando mano a mano nuove abilità, differenti per ogni eroe.

Equipaggiamento
Numerosi equipaggiamenti diversi tra cui scegliere

Strategie e combattimenti in puro stile norreno

Partiamo dalle basi: ogni mappa di Wartile è composta da tessere esagonali che ci consentono di muovere le nostre pedine in 6 direzioni.
Avremo il controllo delle unità tramite prospettiva dall’alto, ed occorrerà spostarsi su un tabellone incredibilmente dettagliato. Una volta entrati nel range di visione di un nemico, il combattimento inizierà in automatico. Da questo punto in avanti, potremo attivare oggetti consumabili: asce da tiro, bombe incendiarie e cote, per potenziarci l’attacco; oppure utilizzare delle carte abilità per applicare degli status ai nemici, come lo stordimento o la paralisi.

Oltre alle carte abilità, le quali sono diverse per ogni singola unità, avremo a disposizione anche le carte Divine. Queste carte potremo sceglierle da un deck prima di ogni missione. Sarà possibile utilizzarle in combattimento tramite i punti battaglia, guadagnati sconfiggendo i nemici e raggiungendo obiettivi.

Wartile strategie di combattimento
Nemici particolari richiedono strategie particolari per essere sconfitti

L’azione si svolge in tempo reale, con i tempi di recupero, incluso il movimento, per tutte le pedine. Se le cose dovessero farsi troppo frenetiche, premendo il pulsante B (o Cerchio su PS4) è possibile rallentare il tempo. Questa feature ci consente di scegliere con calma quale strategia utilizzare per uscire vincitori da un combattimento.

La maggior parte dei titoli di strategia sceglie di optare per il combattimento a turni o il combattimento in tempo reale. Wartile, tuttavia, sceglie di mescolare i due stili. Il risultato è un’idea unica e creativa. Il tutto risulta essere fluido e dinamico e rappresenta un grande cambiamento nel modo in cui si pianifica un attacco o cambiare rapidamente la strategia per una difesa impenetrabile.

Un fantastico ambiente glaciale a tema vichinghi

Tiriamo le somme…

La maggior parte dei titoli RTS, sceglie di rendere l’ambiente realistico e coinvolgente. Wartile, invece, opta per creare un’esperienza di gioco da tavolo virtuale. Tutto, dalle montagne agli alberi, sembra che siano stati scolpiti a mano e lo spazio di gioco in cui si verifica il gameplay è stato progettato per apparire come un tabellone a là Dungeons and Dragons.

Come se ciò non bastasse, anche la musica e gli effetti sonori sono sorprendenti. Anche durante le battaglie i suoni di combattimento sono ben fatti: come le grida di battaglia o uno scontro tra spade. Wartile ha un’estetica “da tavolo” meravigliosamente unica, ma ciò non cancella il suo gameplay spesso ripetitivo, né contrasta l’interfaccia utente, la quale il più delle volte risulta goffa e poco intuitiva. I fan degli strategici, potrebbero anche trovare i contenuti offerti piuttosto leggeri per i loro standard. Tuttavia, Wartile risulta essere un RTS fantasticamente ben realizzato che traduce in virtuale la piacevole sensazione di giocare ad un gioco da tavolo fisico.

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdere nemmeno il baffo di un vichingo.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI