IN EVIDENZA

Cuphead: novità sul DLC The Delicious Last Course

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Rivelati alcuni dettagli e ispirazioni del DLC dell'acclamata opera di Studio MDHR.

Ancora non siamo a conoscenza della sua data di uscita, ma oggi sappiamo diverse nuove informazioni e curiosità su The Delicious Last Course, DLC del fortunato Cuphead ad opera di Studio MDHR. Tali informazioni provengono dall’artbook ufficiale del gioco, uscito qualche giorno fa sotto l’etichetta Dark Horse, il quale nelle ultime pagine parla dell’annunciata espansione.

Cuphead

I fratelli Moldenhauer, gli autori a capo del team di sviluppo, raccontano di come si sono ritrovati letteralmente sommersi di bozzetti inutilizzati nel gioco finale, al punto che non consideravano più possibile ignorarli e quindi gran parte dell’ispirazione per The Delicious Last Course viene proprio da questi lavori rimasti inutilizzati.

Veniamo poi a scoprire che Ms. Chalice, protagonista dell’espansione, è basata sui primi disegni della Minnie di Walt Disney, mantenendo però dimensioni e struttura del corpo riconducibili a quelle di Cuphead e Mugman, per meglio amalgamare il personaggio alla struttura di gioco.

Scopriamo inoltre che Ms. Chalice possiede l’abilità di effettuare un doppio salto, e resta da vedere come ciò si andrà ad integrare con i livelli classici del gioco principale, dato che sarà possibile affrontarli anche con il nuovo personaggio.

Ma le novità non finiscono qui, infatti oltre alla nuova protagonista ci sarà spazio per un nuovo personaggio che ci farà da guida in The Delicious LAst Course, Chef Saltbaker, il quale è una saliera con abiti da cuoco ispirata a vecchi cartoni come Pastry Town Wedding del 1934.

Per quanto riguarda i due boss visti nel trailer del DLC di Cuphead, abbiamo il primo, chiamato provvisoriamente Snow Boss, la cui fight si consuma in un ambientazione che gli sviluppatori descrivono come una versione ghiacciata del Colosseo Romano. Le fonti di ispirazione in questo caso sono Snowtime di Ub Iwerks e il corto The Hockey Champ di Paperino, mentre il mostro è ispirato ai classici Jack Frost e Betty Boop in Hallowe’en Party.

Per quanto riguarda il secondo boss, il gigante chiamato per ora Mountain Boss, è ispirato a Brave Little Tailor di Disney e al cartone di Betty Boop, The Old Man of the Mountain. il combattimento si svolge sulla barba del gigante, ma gli sviluppatori raccontano di come abbiano realizzato i bozzetti della figura intera del boss per capirne meglio le movenze e il comportamento in fase di animazione.

Vi ricordiamo che Cuphead è disponibile su Xbox One, PC e Nintendo Switch. In attesa di ulteriori informazioni e una data di uscita per l’espansione vi invitiamo a seguirci su Nerdpool per non perdervi nulla.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...