IN EVIDENZA

DC: Come Curse of the White Knight salva l’eredità di Bruce Wayne

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Nonostante l’apparente ritiro di Bruce Wayne, l’ultimo numero di Batman: Curse of the White Knight riscatta la sua eredità di fronte a tutta Gotham City.

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

In Batman: Curse of the White Knight, Bruce Wayne, è venuto a conoscenza dell’eredità insanguinata della sua famiglia, che discendeva dal malvagio clan Bakkar.

E mentre annunciava il suo ritiro organizzava un’ultima battaglia per il cuore e l’anima di Gotham contro Azrael. Batman non credeva più nel suo simbolo e sembrava persino pronto a uccidere, dimostrando quanto fosse sconfitto. Per fortuna, Batman: Curse of the White Knight #8 salva lui e il suo retaggio dalla profondità della disperazione e ristabilisce l’eroe mascherato come faro di speranza.

Nella scena in cui Bruce insegue Azrael e ferma le macchine dei poliziotti della task force di Gotham, incluso Dick Grayson, brandisce una pistola. Dick sa che può finire male e, mentre Bruce combatte Azrael cercando di sparargli, riesce a fermarlo giusto in tempo ricordandogli cosa rappresenta essere Batman.

Dopo aver capito il piano di Azrael, inondare Gotham, Bruce ritorna in se pensando ai suoi più vecchi e cari ricordi. Quando incontra Azrael uno contro uno alla diga, sfidandolo a duello con l’arma di Bakkar, riesce a sconfiggerlo senza ucciderlo.

Dopo aver salvato la vita di Azrael, Batman gli parla delle dinastie che gli sono state derubate e chiarisce di non essere come i suoi antenati. In quanto Batman, Gotham è sotto la sua protezione e vuole mostrare al nemico l’empatia che deriva da quella fiducia. La sua redenzione arriva al punto di partenza della serie, con centinaia di miliardi di dollari che tornano in varie iniziative per aiutare le famiglie di classe media e bassa.

Ad occuparsene è Lucius Fox, trasformando la compagnia di Wayne in diverse organizzazioni senza scopo di lucro che aiutano a ricostruire la società. Quando affronta un processo per le sue azioni come Batman, Bruce dà alla polizia i soldi per rinnovare il loro arsenale, che include nuovi Batmobiles e più risorse per lavorare con altri vigilantes. Mentre alcuni lo chiamano socialismo e altri lo chiamano militarizzazione, Bruce e quelli più vicini a lui la vedono come un’armatura attorno a Gotham. E facendo questo, Bruce crede di aver compensato il suo passato senza diventare un altro dei mostri di Gotham.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...