IN EVIDENZA

No Man’s Sky: aggiunto il mech e tante altre novità

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

L'aggiornamento prevede miglioramenti sia grafici e sia per le proprie basi, rendendole più pratiche e vivibili, ma sopratutto avremo dei mechs a nostra disposizione!

No Man’s Sky continua ad aggiornarsi con nuovi contenuti, ora potrai affrontare la galassia in un maestoso mech nuovo di zecca! Il suo nome è Minotaur Heavy Exocraft, e dispone di un arsenale offensivo con razzi e raggi laser, può anche resistere in qualsiasi ambiente e sarà di grande aiuto in qualsiasi situazione di combattimento. Oltre ai mechs, il nuovo aggiornamento introduce anche ulteriori miglioramenti visivi e modifiche per le proprie basi, rendendole più vivibili e pratiche.

Ecco tutte le novità incluse nell’aggiornamento 2.4 di No Man’s Sky:

  • Il Minotauro: Il Minotauro Heavy Exocraft Hybrid è un modo tutto nuovo di esplorare i pianeti. Utilizza questo fantastico mech e scopri quali avventure ti aspettano con il suo aiuto.
  • Funzionalità di salto avanzate: Il Minotauro ha un potente jetpack che gli consente di compiere lunghi saliti e di scivolare con potenza e grazia, portando velocità ed eccitazione al movimento planetario.
  • Cabina di pilotaggio immersiva: ora potrai vivere l’esperienza di essere dentro una cabina di pilotaggio di un mech, esplorando il mondo di gioco a 360 ° in VR.
  • Abilità di esplorazione estese: Il Minotauro è immune da tutti i pericoli planetari ed è in grado di raccogliere direttamente materiali preziosi, mantenendo il suo pilota al sicuro in ogni momento. Il laser da miniera del Minotauro può essere aggiornato, permettendogli di perforare attraverso la terra.

Nuove tecnologie Exocraft

  • Nuove tecnologie Exocraft: ora Exocraft può essere aggiornato con pannelli solari per ricaricare i motori durante la luce del giorno.
  • Scansione Exocraft migliorata: Tutti gli Exocraft equipaggiati con il Signal Booster, necessari per eseguire le scansioni, ora la loro scansione rivela tutti i punti di interesse vicini, indicando la strada verso gli oggetti normalmente trovati solo attraverso l’uso della Visiera di analisi.
mech No Man's Sky aggiornamento
Un nuovo modo di esplorare il fantastico mondo di No Man’s Sky
  • Evocazione da mercantili: I giocatori che possiedono un mercantile possono ora costruire un materializzatore Orbital Exocraft. Questa nuova e potente tecnologia ti consente di convocare Exocraft ogni volta che il tuo mercantile è presente nell’attuale sistema stellare.
  • Nuove decalcomanie Exocraft: I giocatori che hanno sbloccato le decalcomanie del robot Compagno Quicksilver ora possono usare queste decalcomanie esotiche per personalizzare la loro Exocraft.

Miglioramenti grafici e altre novità

  • Opzioni grafiche: sono stati apportati numerosi miglioramenti visivi all’illuminazione, in particolare all’esterno dei pianeti. I giocatori PC ora possono ridimensionare la risoluzione del gioco senza ridimensionare la risoluzione dell’interfaccia utente, offrendo più opzioni per migliorare le prestazioni e mantenendo l’interfaccia utente nitida.
  • Gestione della linea elettrica: I giocatori possono ora costruire un’unità di occultamento elettrico, una nuova parte di base che nasconderà le linee elettriche su tutta la base. Le linee elettriche saranno comunque visibili durante la modalità di costruzione.
  • Miglioramenti per la propria base – Sono stati apportati numerosi miglioramenti per vivere al meglio le proprie basi, più comode e con costruzioni migliorate. Ad esempio è stata inclusa inclusa la possibilità di tornare rapidamente all’anomalia spaziale (e al sistema precedente) dopo aver visitato una base.

Se vuoi approfondimenti sulle novità e le correzioni di bug dell’aggiornamento 2.4 di No Man’s Sky, puoi consultare le note sulla patch complete qui.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per seguire tutte le ultime novità.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI