IN EVIDENZA

Pokémon Spada e Scudo: Nuovo evento Dynamax di Pasqua

I Pokémon Baby saranno protagonisti di questo nuovo evento!

È giunto il momento di fare scorta di Pokémon baby. L’ultimo evento per Pokemon Spada e Scudo, è stato recentemente annunciato e coinvolge una serie creature non solitamente presenti in natura.

La caccia alle uova, è solitamente protagonista nelle celebrazioni Pasquali. Nell’universo dei mostriciattoli tascabili, è stato trasposto in modo tale da trovare in alcuni Raid, mostriciattoli ottenibili all’interno delle uova. L’evento sarà attivo dal 10 al 16 aprile 2020. L’immagine in copertina, pubblicata sull’account Twitter ufficiale giapponese, ci indica quali Pokémon saranno disponibili.

Aspettiamoci, quindi, di vedere i volti dolci e innocenti di Pokémon come: Bonsly, Budew, Cleffa, Mantyke, Mime Jr., Munchlax, Pichu, Riolu, Togepi, Toxel, Tyrogue, Wynaut e Ditto.

Pokémon Baby
Chissà se altri Baby, non dichiarati, saranno disponibili nelle Terre Selvagge

Tutti questi Pokémon saranno disponibili nei Raid da 3 e 4 Stelle, tuttavia, Ditto, sarà l’eccezione a questa regola ed apparirà solo nei Raid a 5 stelle. Il Pokémon Mutante, avrà una probabilità molto più alta di avere diverse statistiche IV perfette, il che, lo rende eccellente per l’uso competitivo.

Come bonus alla fine dello scontro, otteneremo le seguenti ricompense: Destincomune, Pietrastante e un Uovo Sodo; ingrediente utile per la preparazione di piatti durante il Pokécampeggio. Per accedere all’evento, sarà necessario avere una connessione ad internet e nella sezione Dono segreto, cliccare su “Ricevi Bollettino Terre Selvagge“.

E’ stato, inoltre, comunicato di recente che TPC, farà dei controlli molti più rigidi. Andrà ad attuare un ban per tutti i giocatori che decideranno di disconnettersi volontariamente dalle partite online.

Vi ricordiamo che tra circa due mesi, sarà disponibile il primo DLC: L’Isola solitaria dell’Armatura.

Rimanete con noi di Nerdpool.it per non perdervi altre news dal mondo Pokémon!

Scrivi qui il tuo commento...