IN EVIDENZA

Spider-Woman in vetta alle vendite di marzo negli USA

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Di seguito troverete le stime delle vendite dei fumetti in riferimento al mese di marzo 2020 negli Stati Uniti. I dati di vendita che seguiranno sono stime basate sulle informazioni fornite dai distributori Diamond Comics all’inizio di questo mese. La cronologia delle stime delle vendite è disponibile sul sito Web ComicBookPage.com.

Ci sono un paio di cose da tenere a mente durante la lettura di questi dati. Questi numeri sono solo stime per le vendite tramite Diamond ai rivenditori del mercato diretto. Non include alcuna vendita al di fuori del canale Diamond, negozi di libri o mercati esterni agli USA per esempio.

Le vendite totali stimate per i primi 300 fumetti sono state 5.443.812 di fumetti, in aumento di 43.089 unità da febbraio e in calo di 559.687 unità rispetto a marzo 2019. Marvel Comics ha avuto la fetta più grossa nei primi 300 fumetti con il 50,27% del totale delle unità vendute seguito da DC Comics con il 30,20%.

Advertising

Il fumetto più venduto da Marvel Comics è stato Spider-Woman (2020) n. 1 nello slot 1 con una stima di 142.089 unità e per DC Comics è stato Flash (2016) n. 750 nel rango 2 con una stima di 82.432 unità.

L’elenco completo dei fumetti è disponibile sul sito Web di ComicBookPage .

L’elenco completo delle negoziazioni è disponibile sul sito Web di ComicBookPage .

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising
FONTE:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...